Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Arriva l’Alta Pressione: verso un Natale col sole

Non è la prima volta, non sarà neppure l’ultima. Statisticamente è più facile che il Natale scorra via col sole, piuttosto che con la neve. Diciamo che stiamo procedendo verso un cambiamento, cambiamento che potrebbe avere ripercussioni importanti anche nel lungo termine.

Focalizzando l’attenzione sul fine settimana, poi sul Natale e Santo Stefano, non possiamo far altro che confermare un sostanziale consolidamento dell’Alta Pressione. La stabilità atmosferica si tradurrà in giornate di sole, con pochissime nubi in cielo tranne che per qualche sporadico banco di nebbia mattutino su aree vallive e pianeggianti. Le temperature, ovviamente le massime, sono destinate a salire e si porteranno su valori un pochino superiori alle medie del periodo (ma veniamo da anomalie di segno opposto), mentre le minime resteranno basse e non mancherà occasione per ulteriori gelate.

Il bel tempo ci terrà compagnia nel lunedì natalizio, ma non sarà male neppure la giornata di Santo Stefano. Dovremo però capire se il ritorno delle perturbazioni atlantiche sull’Europa centro occidentale avrà subito delle ripercussioni sul Mediterraneo. Le carte di previsione attuali vedrebbero un peggioramento già per martedì, ma ovviamente torneremo sull’argomento non appena avremo maggiori dettagli.

Previous Qualche pioggia residua e nevicate a 800 metri. Natale col sole
Next Vigilia e Natale col bel tempo, possibili piogge a Santo Stefano

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Nel fine settimana bel tempo: poche nubi e temperature gradevoli

Nelle ultime 36 ore è avvenuto un cambiamento importante: dal Maestrale siamo passati allo Scirocco e lo Scirocco ha portato con sé l’aria calda sahariana. Ve ne sarete accorti: le

Previsioni

Il meteo per domani: nuvole, scirocco ma ancora caldo

L’alta pressione africana nelle prossime 24 ore inizierà a mostrare i primi segni di cedimento ad ovest per opera dell’azione logorante di una bassa pressione in sede iberica. La sua

Breve termine

Ultimi giorni di gran caldo, a metà settimana svolta meteo e crollo termico

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 17 LUGLIO 2016 Il dominio dell’anticiclone africano si mantiene ancora inalterato ed è un avvio di settimana segnato da temperature elevate e afa.