Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Temporaneo rialzo termico, da metà settimana altro freddo. Piogge

Le condizioni meteo stanno registrando un temporaneo, incisivo cambiamento. Il vento di Maestrale ha lasciato strada a forti venti meridionali e in quanto tali stanno traghettando masse d’aria mite dal nord Africa. Inevitabile un generoso rialzo delle temperature, ma si tratterà di aumenti – seppur violenti – temporanei. Il tutto è coadiuvato da un minimo di Bassa Pressione che si è scavato a ovest della Sardegna, laddove è in atto una corposo irruzione fredda.

Per oggi ci aspettiamo spiccata variabilità, con annuvolamenti più vivaci e imponenti sui settori nordoccidentali laddove non escludiamo qualche scroscio di pioggia. Piogge che potrebbero affacciarsi anche nella giornata di martedì, sempre nelle medesime aree (diciamo nella zona tra Sassari e Alghero). Altrove nubi sparse, ma sostanziale assenza di fenomeni. Seguirà, da mercoledì, un ritorno dell’aria fredda. I venti si disporranno nuovamente dai quadranti occidentali, rinforzando sensibilmente, venti che dovrebbero caratterizzare la seconda metà di settimana e per il weekend pre-natalizio le temperature dovrebbero scendere ulteriormente.

Al momento è presto per parlare dettagliatamente di precipitazioni, ma possiamo dirvi che i modelli matematici di previsione individuano un possibile severo peggioramento per venerdì. Severo perché le piogge potrebbero risultare intense, localmente anche a carattere di rovescio o temporale. Ma ovviamente torneremo sull’argomento.

Previous Piogge in vista, già da domenica
Next Peggiora tra pomeriggio sera. Altre piogge venerdì

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Un fine settimana caldo e soleggiato. Bel tempo duraturo

L’Alta Pressione sta prendendo sempre più piede sul Mediterraneo centro occidentale e approfittando dell’allontanamento della circolazione d’aria fresca che ha coinvolto l’Italia centro meridionale riuscirà a consolidarsi con maggior vigore.

Breve termine

Apice dell’ondata di caldo: ancora 40°C e oltre

E’ da giorni che si parla di caldo record. Non potrebbe essere altrimenti viste le temperature che stiamo registrando. La previsione, giorni or sono, suggeriva picchi di oltre 40°C e

Previsioni

Sabato di maltempo: attesi rovesci e temporali

Arrivano ulteriori conferme dai modelli riguardo il repentino cambio di circolazione che si appresta a vivere la nostra isola. Il bacino del Mediterraneo, ora sede di una fiammata calda sub