Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Peggioramento meteo nel weekend dell’Immacolata. Freddo

La pausa anticiclonica, che ha consegnato la nostra regione nelle mani di un generale miglioramento, sta terminando. Una nuova, poderosa irruzione artica si sta impossessando dell’Europa e ben presto inserirà il freddo sul Mediterraneo. Fin da giovedì, a seguito del calo di pressione che si avrà a ovest della Sardegna, inizieranno a giungere nubi localmente compatte e che potrebbero dar luogo a qualche piovasco.

Venerdì, giorno dell’Immacolata, le condizioni meteo proporranno un graduale intenso peggioramento. Venti occidentali piloteranno nubi minacciose, che porteranno piogge in graduale estensione da nordovest verso sudest. Dal pomeriggio rotazione del vento da Maestrale, ingresso d’aria fredda e repentino abbassamento delle temperature. Quota neve che inizialmente sarà collocata attorno a 1500 metri, ma che crollerà in serata portandosi verso i 600-800 metri. Serata che però porterà anche un’attenuazione dei fenomeni e per sabato ci aspettiamo una giornata si fredda ma sostanzialmente buona. Da segnalare soltanto la possibilità di qualche ulteriore precipitazione sui settori occidentali e sul nord della Sardegna.

Da domenica attenzione, perché potrebbe aprirsi un periodo decisamente perturbato. A inizio della prossima settimana potrebbe transitare un Vortice di Bassa Pressione particolarmente intenso, capace di portare piogge abbondanti. Dopo l’iniziale aumento termico, le temperature torneranno su valori invernali e potrebbero esserci copiose nevicate in montagna. Ancora presto parlare di quote, per i dettagli vi rimandiamo agli aggiornamenti dei prossimi giorni.

Previous Prime nubi e piovaschi mercoledì, nel weekend freddo
Next Immacolata con piogge, poi freddo intenso. Lunedì forte maltempo

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Previsioni

Fronte freddo attraverserà l’isola mercoledì: temperature in ulteriore calo

Come annunciato 7 giorni fa nel seguente EDITORIALE, almeno sino a metà settimana la porta nord atlantica resterà aperta e la distensione dell’alta pressione delle Azzorre lungo i paralleli atlantici permetterà

Breve termine

Nel fine settimana bel tempo: poche nubi e temperature gradevoli

Nelle ultime 36 ore è avvenuto un cambiamento importante: dal Maestrale siamo passati allo Scirocco e lo Scirocco ha portato con sé l’aria calda sahariana. Ve ne sarete accorti: le

Breve termine

Ancora vento, arriverà il mite Scirocco

Un’autentica tempesta di vento sta spazzando alcune aree della nostra regioni, in particolare i settori orientale e le zone interne laddove le raffiche di vento hanno raggiunto velocità diffusamente superiori