Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

In arrivo il Maestrale, porterà freddo

Condizioni meteo che sono in procinto di cambiare, pesantemente. L’Alta Pressione si sta spostando a ovest ma inizialmente continuerà a proteggere la nostra Isola da eventuali assalti perturbati. In effetti transiterà una perturbazione sul Nord Italia e il gradiente barico che si verrà a creare (differenza di pressione) tra le due aree determinerà l’accelerazione del vento. Fin da stasera le prime raffiche si faranno strada sui settori occidentali della Sardegna, in particolare sull’algherese e sul sassarese. Ciò, tra l’altro determinerà un parziale aumento della nuvolosità con possibilità di qualche locale debole piovasco.

Poi, nella notte, la ventilazione diverrà via via più consistente e domenica soffierà impetuoso il Maestrale. Maestrale che porterà con sé aria fredda ed è lecito attendersi un forte calo delle temperature. La flessione sarà davvero marcata, considerate che tra domenica e lunedì si scenderà di oltre 10°C in alcune zone della nostra regione. Ma non avremo precipitazioni, questo va detto, le precipitazioni potrebbero ripresentarsi a partire da metà settimana prossima allorquando arriverà un secondo impulso d’aria fredda e stavolta potrebbe davvero arrecare condizioni di maltempo invernale.

Attenzione perché i modelli matematici di previsione indicano possibilità di neve a bassa quota tra sabato e domenica prossimi. Per ora è una possibilità, ma dovremo tenerne conto e seguire con molta attenzione l’evoluzione in divenire.

Previous Sabato qualche pioviggine da ovest, domenica Maestrale
Next Mercoledì peggiora, seguirà freddo con neve a bassa quota

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Ancora instabilità, poi temporaneo miglioramento

Le condizioni meteo, nelle ultime 24 ore, hanno fatto registrare un incremento dell’instabilità. Sta giungendo aria umida oceanica, che oltre all’aumento della nuvolosità ha generato – come previsto – qualche

Breve termine

Ultimissime meteo per Capodanno

Diamo un rapido aggiornamento meteo per quanto riguarda le giornate del 31 dicembre e del 1° gennaio 2018. Sostanzialmente dobbiamo confermare le previsioni scritte ieri, ovvero il rischio di qualche

Breve termine

Piogge anche nelle prossime ore: ecco dove

Come promesso avremmo seguito l’evoluzione giornaliera step by step come avvenuto nei giorni scorsi. Per stilare la previsione ci concentriamo sulla proiezione del nostro modello ad alta risoluzione, l’ultima disponibile,