Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Ancora sole, ancora Alta Pressione. Primi cenni di svolta domenica

Le condizioni meteo si mantengono stabili, in gran parte soleggiate. Non vi sono nubi importanti, oggi avremo qualche velatura nelle province meridionali mentre durante le ore notturne si ripresenteranno banchi di nebbia tra aree pianeggianti e vallive. Nebbie, lo sappiamo, innescate da un accumulo di umidità nei bassi strati e dal fenomeno dell’inversione termica, inversione che tra l’altro facilita un netto calo delle temperature minime. Di notte fa freddo, inutile girarci attorno, ben diversa la situazione durante il giorno perché il rialzo delle massime ha consegnato la Sardegna nelle mani di un clima simil-primaverile.

Quando cambierà? Allora, confermiamo per domenica i primi cenni di svolta. Arriveranno venti umidi occidentali, sostenuti da una perturbazione in transito sul Nord Italia. Venti che porteranno delle nubi sparse nei settori esposti, quindi quelli di ponente e le zone interne rivolte verso il Mare di Sardegna. Ma a prescindere dalla sterile nuvolosità quel che conta è che questa prima perturbazione disturberà l’Alta Pressione, che pian piano si sposterà in Atlantico e da là si estenderà verso nord. L’inevitabile risposta sarà un’irruzione artica, ampia e corposa, che si dirigerà verso l’Europa centro occidentale e che poi potrebbe raggiungere i nostri mari. A quel punto potrebbe partire una fase perturbata di rilievo, con forte calo delle temperature e ritorno della neve sulle nostre montagne.

Previous Freddo e maltempo tra fine novembre e inizio dicembre
Next Sabato qualche pioviggine da ovest, domenica Maestrale

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Previsioni

Meteo estivo, caldo africano protagonista e non mollerà facilmente la presa

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 23 APRILE 2016 Continuerà per più giorni l’afflusso di correnti nord-africane, in seno all’anticiclone sub-tropicale sempre proteso verso il Mediterraneo Centrale: il caldo

Previsioni

Venerdì possibili forti temporali pomeridiani: ecco dove

L’aria fresca nord atlantica sta finalmente affluendo sulla nostra isola spazzando letteralmente la canicola sub tropicale accumulatasi in 10 giorni di stabilità assoluta dell’aria per mezzo di intense correnti di