Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Una settimana di bel tempo, grazie all’Anticiclone delle Azzorre

Abbiamo archiviato una prima metà di novembre estremamente dinamica, a tratti ricca di precipitazioni e persino fredda. Oltre le piogge, lo sappiamo, è giunta anche la neve e non sono mancate fioccate a quote relativamente basse (ovviamente considerando il periodo). Ora dovremo fronteggiare un cambiamento importante, cambiamento che dovrebbe ripercuotersi sulle condizioni meteo climatiche dell’intera settimana. Ovviamente stiamo parlando del ritorno dell’Alta Pressione, menzionato già nei precedenti articoli, Alta Pressione che porterà sole e temperature massime in rialzo.

Il clima, durante il giorno, diventerà gradevole soprattutto nella seconda parte della settimana. Diciamo pure che sarà mite, mentre di notte farà discretamente freddo. Ciò perché, lo sottolineiamo spesso, in condizioni anticiclonico autunno-invernali è facile che si manifestino pronunciate inversioni termiche. Il suolo, specie in assenza di nubi e vento, nel corso della notte perde il calore diurno ed essendo l’aria calda leggera tende a salire verso le alte quote mentre quella fredda – più pesante – si trasferisce nei bassi strati. E’ ciò che determina le basse temperature a livello del suolo ed è ciò che porta alla formazione dei banchi di nebbia. Ragion per cui ci aspettiamo non soltanto locali gelate – nell’entroterra – ma anche riduzioni di visibilità nelle grandi pianure e un qualche tratto vallivo.

A partire da domenica potrebbero manifestarsi i primi segnali di indebolimento dell’Alta Pressione, indebolimento incentivato da una perturbazione in avvicinamento da ovest ma che sulla nostra regione porterebbe solamente un po’ di sterile nuvolosità e un incremento della ventilazione occidentale. Per un vero cambiamento, probabilmente incisivo, occorrerà attendere il periodo a cavallo tra fine novembre e i primi di dicembre.

meteo-sardegna

Previous Prossima settimana con l'Alta Pressione
Next Anticiclone in rinforzo: bel tempo e temperature gradevoli

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Nuovo peggioramento, attese altre piogge e neve sui monti

A ovest della Sardegna persiste un afflusso d’aria fredda proveniente dal Circolo Polare Artico, aria fredda che sta alimentando una vasta area depressionaria che continuerà a sospingere impulsi instabili verso

Breve termine

Grande freddo ed altre nevicate, estese gelate. Peggioramento meteo martedì

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 23 GENNAIO 2016 Come preannunciato, l’ondata di freddo ha fatto puntualmente irruzione in Sardegna, con brusco calo termico e nevicate che hanno fatto

Previsioni

Domenica gradevole in compagnia del maestrale

Una perturbazione in transito sull’Europa centrale sta determinando, e determinerà ancor più nella giornata di domani, l’ingresso di refoli di aria fresca atlantica verso il Mediterraneo centrale. Aria fresca che