Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Giornate da tarda estate, ma nel weekend temperature giù

Dopo l’abbassamento delle temperature del fine settimana, guidato da venti settentrionali localmente sostenuti e preceduto da un peggioramento temporalesco sui settori meridionali e occidentali della Sardegna, è subentrato un rapido miglioramento. Miglioramento che come ben sappiamo è stato innescato da un ritorno dell’Alta Pressione nord africana, con condizioni di stabilità atmosferica e temperature superiori alle medie stagionali. Le massime continueranno a salire, tant’è che la fase centrale della settimana sarà caratterizzata da un clima tardo estivo addirittura con punte di 27-28°C in varie località della Sardegna. Le minime, al contrario, resteranno basse perché come detto più volte usufruiranno di giornate più corte e del fenomeno dell’inversione.

Interessante proiettarci verso il weekend, in quanto sembrerebbe poter subentrare un nuovo cambiamento. L’Anticiclone dovrebbe abbandonare l’attuale posizione, spostandosi con più decisione sulla Penisola Iberica. Ciò faciliterà lo scivolamento di una massa d’aria fredda in direzione dell’Europa centro orientale. L’ostacolo alpino dovrebbe dirottare il freddo sui Balcani, tuttavia almeno parzialmente riuscirà a penetrare nel Mediterraneo sostenendo venti settentrionali (qui da noi nuovamente Tramontana e Grecale) e un sostanzioso abbassamento delle temperature. Temperature che anche in Sardegna perderanno parecchi gradi e ci sarà da valutare un eventuale temporaneo peggioramento sui settori orientali della nostra regione. Qui, domenica, potrebbero verificarsi delle precipitazioni. Ma avremo modo e tempo di riparlarne.

meteo-sardegna

Previous Nuovo colpo di coda dell'estate
Next Ancora sole e un po' di caldo. Cambiamento meteo da Ognissanti

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Previsioni

Piogge e temporali dalla notte: gli ultimi aggiornamenti

Il settore occidentale del bacino del Mediterraneo è attualmente sede di una veloce ciclogenesi. Un minimo depressionario si sta approfondendo in prossimità delle isole Baleari e andrà a condizionare fortemente

Breve termine

Nel weekend peggioramento. Da lunedì forte maltempo, anche freddo

La situazione sta cambiando, lentamente. Sui nostri cieli è già possibile osservare nubi medio alte di provenienza meridionale, quindi inseribili in una circolazione decisamente opposta a quanto avvenuto nelle scorse

Breve termine

Arriva il grande freddo da sabato, neve anche in collina. Meteo invernale

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 21 GENNAIO 2016 Freddo in arrivo e neve a bassa quota: l’inverno, dopo aver tanto latitato, proporrà la prima forte irruzione fredda artica,