Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Primi di settembre con temporali, vento e crollo temperature

La prima, vera perturbazione autunnale sta per irrompere sul Mediterraneo. L’ondata di caldo, la settimana della serie, ci terrà compagnia per altre 24-36 ore dopodiché subentreranno correnti occidentali via via più intense – con successiva accentuazione del Maestrale – che faranno letteralmente crollare le temperature. Tenete conto che le mappe indicano cali sino a 15°C soprattutto nelle zone interne, ciò significa che non soltanto avremo un ritorno nelle medie stagionali ma che in molte località si potrebbero registrare valori inferiori.

Capitolo pioggia. Il cambiamento sarà ben più importante se consideriamo la drammatica siccità di mesi e mesi. Avremo le piogge, probabilmente già da giovedì 31 agosto con degli acquazzoni pomeridiani nelle zone interne. Il 1° settembre, esordio ufficiale dell’autunno meteorologico, i temporali potrebbero risultare ben più intensi: verrebbero coinvolte le interne centro settentrionali, dall’Ogliastra alla Gallura, passando per Nuorese, Logudoro, Baronia. Altrove, almeno stando alle ultimissime proiezioni dei modelli, non dovrebbe piovere. Piogge che nella giornata del 2 settembre potrebbero affacciarsi sulla Sardegna meridionale, mentre nella giornata successiva potrebbero coinvolgere la fascia occidentale e settentrionale.

Abbiamo utilizzato il condizionale perché entità e distribuzione dei fenomeni dipenderà dalla traiettoria d’ingresso della perturbazione e dall’esatta collocazione del Vortice di Bassa Pressione che andrà a scavarsi successivamente. La previsione necessita di costanti aggiornamenti e a seconda di quel che ci diranno le mappe previsionali potrebbero esserci importanti variazioni anche in corso d’opera.

Piogge

Previous Settembre dovrebbe iniziare con le piogge: svolta meteo
Next Importanti cambiamenti sul fronte piogge

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Sabato gran caldo e possibili primi temporali

Interessante configurazione sinottica attesa nella giornata di domani. Come si evince dall’elaborazione grafica su base ECMWF-GFS, la nostra isola si troverà ancora all’interno del flusso sub tropicale attivato dal motore

Previsioni

In arrivo forti piogge: a rischio la Sardegna orientale

Nell’articolo della mattinata abbiamo esaminato nel dettaglio l’evoluzione sinottica attesa tra mercoledì e giovedì sul Mediterraneo centrale ed occidentale che andrà a condizionare fortemente le condizioni meteo sulla nostra isola. Una