Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Fa caldo, ma a settembre potrebbe arrivare il maltempo

La Sardegna è interessata dalla settima ondata di caldo dell’estate. L’anticiclone africano porta con sé aria sahariana con temperature che si mantengono abbondantemente superiori alle medie del periodo. Negli ultimi giorni abbiamo superato quota 35°C in tante località della nostra regione e non sono mancati picchi prossimi a 40°C.

Si andrà avanti così sino a fine mese, tra l’altro ci aspettiamo un ulteriore lieve rialzo termico proprio in questa prima metà di settimana. Dopodiché potremmo assistere a un graduale cambiamento delle condizioni meteo climatiche, cambiamento innescato dall’approssimarsi di una vigorosa perturbazione atlantica in ingresso sul Mediterraneo occidentale.

Temporali

Per i primi di settembre i modelli matematici di previsione indicano un possibile peggioramento, con precipitazioni consistenti soprattutto sui settori occidentali della Sardegna ma con estensione dell’instabilità anche alle altre zone. L’evoluzione andrà seguita costantemente in quanto come sappiamo la grande quantità di calore accumulata sui nostri mari potrebbe fornire l’energia necessaria alla nascita di temporali particolarmente violenti, tant’è che al momento non escludiamo la possibilità dei primi nubifragi stagionali.

C’è da dire che negli ultimi giorni abbiamo assistito a improvvisi ribaltoni previsionali, con proposizione di scenari perturbati alternati a scenari anticiclonici persistenti. Vero è che nelle ultime quarantott’ore i più autorevoli centri di calcolo sembrano aver trovato un accordo circa la più probabile evoluzione dei primi di settembre e quindi verso l’arrivo del maltempo.

Previous Clou dell'ondata di caldo a inizio settimana: picchi sino a 40°C
Next Settembre dovrebbe iniziare con le piogge: svolta meteo

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Assaggio di primavera, ma non durerà. Nel weekend più fresco e nubi sparse

L’Alta Pressione si è consolidata anche sulla nostra regione, ma come avrete avuto modo di notare non mancano annuvolamenti talvolta persistenti. Tali addensamenti sono dettati dalle crescenti infiltrazioni d’aria umida

Breve termine

Ondata di maltempo con temporali. Migliora da domenica

Le ultime ore hanno segnato un netto cambio di passo. Il gran fresco dei giorni scorsi è passato subito nel dimenticatoio e sapete perché? Perché la grossa perturbazione atlantica –

Breve termine

Alta Pressione subito sotto attacco: meteo incerto

Il caldo del fine settimana, derivante da un consolidamento dell’Alta Pressione nord africana, sta già tirando il fiato. La depressione iberica, la responsabile della rimonta anticiclonica, si è espansa verso