Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Rinfresca nel fine settimana, ma poi ancora Alta Pressione

La situazione meteorologica è caratterizzata da un robusto campo anticiclonico che assicura bel tempo e temperature superiori alle medie stagionali. Fa caldo, seppur non in modo eccezionale come avvenuto nella prima metà d’agosto. Caldo che proseguirà nelle prossime ore, con ancora picchi di 37-38°C in diverse aree della Sardegna. Temperature che a partire da domani inizieranno a scendere di qualche grado, una discesa che sarà più robusta nel weekend allorquando aria fresca atlantica irromperà nel Mediterraneo.

Come scritto ieri, la Sardegna verrà influenzata in minima parte dalla perturbazione in transito sull’Italia e per le piogge occorrerà attendere. Il Maestrale prima, il Grecale poi ci daranno modo di apprezzare condizioni climatiche gradevoli e il vento non sarà forte come in altre circostanze. Il tutto ci terrà compagnia sino a lunedì, dopodiché vi sarà un nuovo rinforzo dell’alta pressione e il bel tempo riprenderà il suo cammino verso fine mese. Fine mese che potrebbe segnare un cambiamento più incisivo, ma al momento è ancora prematuro parlarne.

fotolia_21858060_xs

Previous Torna il caldo, ma nel weekend nuova rinfrescata
Next Sta arrivando una nuova ondata di caldo

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Previsioni

Mercoledì maltempo: possibili forti temporali nel sud

Le prime avvisaglie del maltempo arriveranno nelle prossime ore, con la comparsa di diffusi piovaschi e di alcuni forti temporali sul Canale di Sardegna (per maggiori dettagli vi rimandiamo a questo

Breve termine

E’ attesa qualche pioggia la prossima notte, da lunedì sole e caldo

La Sardegna rientra all’interno di un’ampia circolazione d’aria fresca moderatamente instabile. Aria fresca che, a contatto col mite Mediterraneo, continua a sfornare grossi nuclei temporaleschi ma i cui effetti si

Breve termine

Nuvole e qualche pioggia domani, peggiora mercoledì

La perturbazione iberica, stazionaria in loco da più giorni, perderà l’alimentazione fredda polare nel corso delle prossime ore evolvendo in goccia fredda ed iniziando, in tal modo, la sua normale