Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Caldo record, siamo nella fase peggiore

Come preannunciato da giorni, la fase centrale della settimana avrebbe riservato il peggio di quella che è sicuramente la peggior ondata di caldo di quest’estate. Ma non solo, possiamo dirvi che le temperature raggiunte – in qualche caso da record – non si registravano da decenni (in alcuni casi bisogna risalire addirittura al 1983). Si parla di oltre 40°C, addirittura siamo stati capaci di superare quota 45°C!

Tra oggi e sabato continueremo a registrare massime altissime, superiori alle medie stagionali anche di 8-10°C. Ragion per cui è facile supporre picchi superiori a 40°C e la novità rispetto ai giorni scorsi è che il calore si diffonderà in tutta l’Isola. Questo perché la ventilazione di Scirocco, più vivace tra lunedì e la mattinata di ieri, sta arretrando.

Ovviamente si starà male anche di notte. Fa impressione, alle 22 piuttosto che alle 23, osservare valori termici superiori a 30°C. Vi assicuriamo che non capita tutti gli anni. Ma quando ne usciremo? Beh, probabilmente nella prima metà della prossima settimana allorquando venti da ovest – quindi atlantici – determineranno una vivace diminuzione delle temperature. Farà meno caldo, questo è sicuro, ma il vento potrebbe riacutizzare il problema incendi. Non solo, potrebbe trattarsi di una breve pausa in vista della sesta ondata africana stagionale. Ma ne riparleremo.

heat-25062008

Previous E' caldo record ma i giorni peggiori stanno arrivando
Next Apice dell'ondata di caldo: ancora 40°C e oltre

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Previsioni

Domani mattina tante nebbie e nubi basse

Così come avvenuto quest’oggi, anche domani mattina il risveglio sarà diffusamente disturbato da nubi basse e nebbie. Copertura nuvolosa bassa che sarà presente nel Sassarese, dal litorale fino all’entroterra, Oristanese,

Breve termine

Gran caldo: nuova scalata verso quota 40°C

Le temperature, nelle ultime 48 ore, sono risalite. Una risalita che sta avvenendo a seguito del ritorno dell’Alta Pressione, una risalita che è appena all’inizio e che nei prossimi giorni

Breve termine

Venerdì ulteriori picchi di 38°C!

Poche novità meteo sul bacino del Mediterraneo, nel quale l’assoluto protagonista sarà il promontorio anticiclonico di assoluta matrice sub tropicale garante. Oltre all’effettiva avvezione di aria calda che manterrà le