Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Clou del caldo, ci siamo: picchi di oltre 40°C. Poi crollo termico, possibili temporali

Come preannunciato i giorni scorsi, siamo entrati nel vivo dell’ondata di caldo. Dopo aver raggiunto i 40°C, tra oggi e martedì ecco che i termometri potrebbero raggiungere valori superiori. Le prossime 24 ore potrebbero risultare le più calde, con punte di 41-42°C nel basso Campidano e nell’hinterland del Capoluogo. Non si scherzerà neppure sui settori orientali, questo perché la ventilazione tenderà a rinforzare dai quadranti occidentali determinando uno spostamento della calura verso levante.

Da mercoledì ecco che i primi cali termici, a seguito di crescenti infiltrazioni atlantiche, si affacceranno sulla Sardegna occidentale. Altrove continuerà a far caldo, ma la vera novità sarà rappresentata dal transito di un primo impulso instabile che potrebbe provocare delle piogge sparse nelle prime ore del giorno. In serata, poi, qualche acquazzone sembrerebbe in grado di affacciarsi nel sassarese e nell’algherese. Sarà a quel punto che il vero cambiamento prenderà la via del Mediterraneo, coinvolgendo la Sardegna nella seconda parte di settimana.

Ci aspettiamo un crollo delle temperature, ove per crollo intendiamo diminuzioni di 8-10°C. Non solo, tra venerdì e sabato potrebbero subentrare precipitazioni più consistenti in grado di assumere carattere di rovescio o temporale. Attenzione, perché l’ingresso dell’aria fresca – probabile un rinforzo del Maestrale, potrebbe provocare fenomeni localmente violenti. Per maggiori dettagli vi rimandiamo ai prossimi aggiornamenti, allorquando sapremo quale sarà il grado di coinvolgimento della nostra regione.

Sussulto del caldo africano, attesi picchi di oltre 40°C. Poi crollo termico.

Sussulto del caldo africano, attesi picchi di oltre 40°C. Poi crollo termico.

Previous Stanno arrivando giornate "roventi": possibili picchi termici oltre 40°C
Next Caldo atroce, ultimo sussulto. Prossimi giorni tra fresco e qualche pioggia

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Previsioni

Da stanotte nebbie più fitte e diffuse; ecco le aree a rischio

Parola d’ordine nebbia. Ebbene si, anche nei prossimi giorni sarà protagonista assoluto (assieme alle nubi basse) della scena meteo isolana. Anzi possiamo affermare, in virtù dell’ulteriore rafforzamento che conoscerà la

Breve termine

Mercoledì sera prime piogge. Giovedì maltempo

Abbiamo aperto la giornata mostrandovi un’immagine a dir poco spettacolare. Era un’istantanea satellitare di ieri e ritraeva la poderosa irruzione polare a ridosso dell’Europa occidentale. Irruzione che andrà a scavare,