Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Accelerazione del caldo, prossima settimana cappa africana

La situazione è ben delineata: per circa una settimana – più in là si vedrà – avremo a che fare con un possente Anticiclone. Purtroppo non sarà l’Alta delle Azzorre, ma si tratterà dell’Alta africana e ciò significa una sola cosa: caldo. O se preferite calura, afa. Già, perché se è vero che nel weekend avremo tantissimo sole e temperature in aumento, è altrettanto vero che nel corso della prossima settimana registreremo un ulteriore rialzo termico. Ma andiamo con ordine. Le giornate di sabato e domenica ci daranno che l’estate è in gran forma, perché come detto avremo cieli sereni – al più poco nuvolosi – e massime sovente over 30°C. La ventilazione sarà debole, al più a regime di brezza lungo le coste. I mari sostanzialmente calmi.

Poi, da lunedì, i termometri guadagneranno quota e arriveremo alle giornate di martedì e mercoledì con punte anche di 34-35°C. Non solo, la staticità atmosferica si tradurrà in un incremento dei tassi di umidità, il che farà sì che il caldo divenga afoso. Vuol dire che la temperatura percepita dal nostro corpo sarà superiore ai valori che vedremo marcare dalle colonnine di mercurio. Se qualcuno si sta domandando quanto durerà, beh, le notizie non sono buone. Il perno dell’Alta Pressione rimarrà collocato a ridosso della nostra regione e prima di metà giugno non s’intravede alcun cenno di cambiamento. Insomma, per una settimana farà caldo, molto caldo.

Si prospetta uno splendido fine settimana di sole e caldo d'estate.

Si prospetta uno splendido fine settimana di sole e caldo d’estate.

Previous Weekend di sole e caldo
Next Caldo dall'Africa, ci siamo: prossima settimana il clou, sarà afoso

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Meteo con gran fresco e persino rovesci. Stop estate, ma novità nel weekend

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 21 LUGLIO 2016 La Sardegna è stata già raggiunta da un fronte d’aria molto fresca, che ha portato un massiccio calo delle temperature.

Breve termine

Prime piogge tra venerdì e sabato, poi il meteo peggiorerà con forza

Gennaio, un mese che ricorderemo probabilmente per freddo, neve e Scirocco, è stato archiviato. Il cospicuo miglioramento subentrato ultimamente, grazie all’espansione dell’Alta Pressione delle Azzorre anche in Sardegna, ha accolto

Previsioni

Pulviscolo del Sahara in procinto di abbandonare l’isola

In questi giorni avrete sicuramente notato la scarsa limpidezza del cielo che ha perso le sue tonalità azzurre per la presenza in sospensione atmosferica di pulviscolo sahariano richiamato dall’affondo perturbato