Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Tornano le piogge! Ecco la previsione per le prossime 24 ore

Come già anticipato nell’articolo previsionale, il quadro meteorologico sta subendo un brusco cambiamento. L’azione di pressing operata dalle correnti atlantiche ha indebolito il fianco occidentale dell’Alta Pressione, determinando l’inserimento di un affondo depressionario sui nostri mari. Ciò sta scatenando instabilità consistente sul Mare di Sardegna, dove è in atto un’accelerazione temporalesca importante. Temporali che, nel corso della giornata, si estenderanno anche alla nostra regione e avremo piogge localmente consistenti. 

La mappa delle precipitazioni nell’arco delle 24 ore – sino alle 06 del 06 giugno – sostiene fenomeni importanti soprattutto nei settori occidentali e settentrionali dell’Isola. Non solo. Dovremo tenere sott’occhio quel che accadrà, a partire da stasera, nel Canale di Sardegna perché potrebbe avere risvolti importanti per Cagliari e zone limitrofe. Dovrebbe piovere anche sul Capoluogo e occhio alla giornata di domani, perché i temporali in sviluppo sui rilievi circostanti potrebbero far registrare sconfinamenti importanti.

Le piogge nel corso delle prossime 24 ore.

Le piogge nel corso delle prossime 24 ore.

Previous Temperature giù, piogge, temporali: break dall'estate
Next Nel pomeriggio qualche pioggia e un po' di Maestrale. Poi gran caldo

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Sotto la lente

Pioverà, con temporali, anche nel pomeriggio

Come già sottolineato stamattina, il maltempo non è ancora finito. Osservando la mappa delle precipitazioni attese dalle ore 12 alla mezzanotte del 03 maggio possiamo farci un’idea delle precipitazioni attese

Sotto la lente

Mite di giorno, ma di notte fa freddo. Sono arrivate le prime gelate!

Come già evidenziato nelle previsioni settimanali stilate stamattina, l’Alta Pressione attualmente presente è quella mite oceanica (Azzorre) e non la caldo umida africana della settimana scorsa. Questo fa sì che

Sotto la lente

Forte maestrale da domani mattina

La cappa asfissiante dell’anticiclone africano ha ormai le ore contate: sui settori occidentali del Mediterraneo va scavandosi una profonda area depressionaria che, durante il suo percorso verso il golfo ligure,