Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Domenica sole e temperature giù. Il meteo della prossima settimana

Come preannunciato, la coda di una perturbazione sta lambendo la Sardegna determinando un cambiamento delle condizioni meteo. Fa caldo, è vero, caldo che come ben sappiamo è stato innescato dal transito di un promontorio anticiclonico africano. L’ondata traslerà verso est, ma avrà modo di interessarci anche nel corso delle prossime ore. Tuttavia, ve ne sarete accorti, l’aria più fresca associata all’affondo depressionario sta andando a cozzare con le masse sahariane ed ecco che nubi e qualche pioggia hanno confermato le previsioni pregresse. Non solo. C’è stato qualche colpo di tuono e addirittura degli scrosci di pioggia localmente intensi tra Gallura e Baronia.

Ma il vero cambiamento, in termini di circolazione – non di precipitazioni – interverrà tra domenica e i primi giorni della prossima settimana. Un cambiamento che vedrà subentrare correnti più fresche occidentali, a tratti sostenute soprattutto nelle aree settentrionali della nostra regione. E ciò andrà ad agitare i mari. Domani ci aspettiamo bel tempo, bel tempo anche lunedì (quindi 48 ore di cieli sereni o poco nuvolosi) mentre per le giornate successive ci sarà da valutare la possibilità di temporali pomeridiani a seguito di intrusioni fresche settentrionali più incisive. Ma avremo modo di riparlarne.

Domenica e lunedì bel tempo, ma andrà via il caldo.

Domenica e lunedì bel tempo, ma andrà via il caldo.

Previous Temporali in Sardegna, come mai?
Next Dal Maestrale allo Scirocco: caldo in vista, oltre 30°C da giovedì

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Domenica e inizio settimana tra nubi e sole. Temperature su

L’aria relativamente fredda che sta continuando ad affluire – sostenuta da venti prima di Maestrale, ora di Grecale – si affievolirà nei prossimi giorni. Avremo difatti un generale aumento delle

Previsioni

La tregua estiva sta per terminare: da domani nuovo peggioramento

Il mar Mediterraneo è momentaneamente terra di conquista poichè l’alta pressione delle Azzorre è sbilanciata con i suoi massimi di pressione sull’Europa occidentale e l’Atlantico centro orientale e non ci

Previsioni

Meteo weekend più mite e ventoso, altre piogge. Prossima settimana freddo e neve

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 14 GENNAIO 2016