Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Altri acquazzoni e temporali tra giovedì e venerdì

La giornata di oggi proporrà condizioni di bel tempo un po’ ovunque. Anche nel corso del pomeriggio le nubi in formazione non dovrebbero determinare precipitazioni di sorta, mentre in serata qualche debole piovasco potrebbe far capolino lungo le coste occidentali. Ma vi sarete accorti del fresco mattutino, fresco associato a un cambio nel regime dei venti che andranno a disporsi dai quadranti settentrionali. Ma che sta accadendo? In breve possiamo dirvi che un nucleo instabile in discesa dall’Europa orientale – ora sul Nord Italia – sfilerà a ovest della nostra regione e successivamente potrebbe transitare tra il Canale di Sardegna e il nord Africa.

Ciò determinerà tra giovedì e venerdì, una rivitalizzazione dell’instabilità che andrebbe a determinare nuovi acquazzoni e temporali. Domani, ad esempio, potrebbero svilupparsi nelle zone interne centro settentrionali (al momento possiamo indicare la Barbagia e il sassarese tra le zone più a rischio) ma non mancheranno locali fenomeni anche sul cagliaritano e in Campidano. Per quanto riguarda venerdì dobbiamo dirvi che l’evoluzione appare ancora incerta. Il transito del vortice sul Canale di Sardegna potrebbe determinare precipitazioni, anche temporalesche, nelle province meridionali poi in risalita verso la fascia orientale dell’Isola. A ovest, al contrario, dovrebbe intervenire un miglioramento.

Miglioramento che nel weekend dovrebbe riguardare un po’ tutta la regione e che dovrebbe accompagnarci nella prima metà della settimana pasquale.

Giovedì e venerdì ulteriore instabilità.

Giovedì e venerdì ulteriore instabilità.

Previous Nel pomeriggio altri temporali, a rischio il cagliaritano
Next Si procede verso un miglioramento meteo e un rialzo termico

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Mercoledì potrebbero tornare i temporali

Dopo aver dato ampio spazio al miglioramento in atto, dettato dall’espansione dell’Alta delle Azzorre verso la Sardegna, proviamo a proiettarci idealmente a metà settimana. Il Vortice Scandinavo – del quale

Breve termine

Confermato il week end soleggiato e caldo, ma senza eccessi

Ottime conferme modellistiche per chi nel week end trascorrerà la giornata al mare o in escursione in montagna. L’imminente ondata di caldo non coinvolgerà il sabato e la domenica che

Breve termine

Lunedì possibili temporali di calore; vediamo dove

Per la giornata di domani, primo giorno di estate meteorologica, non ci attendiamo particolari variazioni nell’impianto sinottico europeo, caratterizzato ancora da un’estesa lacuna barica sul Mediterraneo, l’alta pressione delle Azzorre