Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Ecco il Vortice di Bassa Pressione che causa le piogge

Formatosi a ridosso della Sardegna, ha proseguito il suo percorso in direzione nordest e ora lo troviamo collocato sui mari del sud Italia. Qui verrà alimentato da ulteriori apporti d’aria fresca, di provenienza orientale, che lo terranno in vita e che andranno a determinare ulteriore instabilità. Nell’ultima scansione satellitare possiamo apprezzare lo scenario barico europeo. Ovviamente abbiamo il Vortice di Bassa Pressione al sud Italia, mentre a ovest della Sardegna c’è un campo di Alta Pressione che con un ponte a nord delle Alpi va a congiungersi a una struttura anticiclonica presente sul Mar Nero.

Dovremo tenere sott’occhio, come detto, la circolazione d’aria fredda presente sull’Europa nordorientale perché avrà un ruolo determinante nell’andamento meteo climatico settimanale. Una settimana che, lo ripetiamo, sarà caratterizzata da spiccata variabilità con possibilità di temporali pomeridiani e temperature sostanzialmente in linea con le medie stagionali.

Fonte immagine Sat24, rielaborazione grafica a cura della Redazione del Meteo Sardegna.

Fonte immagine Sat24, rielaborazione grafica a cura della Redazione del Meteo Sardegna.

Previous Ci aspetta una settimana più fresca e instabile
Next Pioggia abbondante su Cagliari

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Analisi Meteosat

Spettacolo Meteosat: l’irruzione fredda in tutta la sua potenza

Ne abbiamo seguito la genesi, l’evoluzione, il percorso. Ma quella di oggi è forse l’immagine satellitare più bella perché ci mostra la possanza dell’irruzione fredda. Per facilitarne l’individuazione l’abbiamo evidenziata con

News

A Porto Torres indice di calore fino a 47°C

Non solo caldo torrido. Sulla nostra isola la nuova avvezione sub tropicale sta determinando un generale aumento dei tassi di umidità nei nostri tratti costieri che, uniti alle elevate temperature

Analisi Meteosat

Ecco perché il Maestrale non vuole lasciarci

In molti, negli ultimi giorni, si sono lamentati del fresco e soprattutto del forte vento di Maestrale. Maestrale che pur attenuandosi leggermente, continua a soffiare con ostinazione. A questo punto