Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Top del “caldo”, poi peggioramento meteo

L’Alta Pressione sta raggiungendo il top, determinando un ulteriore rialzo delle temperature. Temperature che potranno raggiungere, tra oggi e venerdì, punte di 25-26°C. Definirlo caldo è eccessivo, lo sappiamo, ma stiamo pur sempre parlando di temperature abbondantemente superiori alle medie stagionali (4-5, anche 6°C superiori alle medie stagionali). La causa, oltre alla presenza di un robusto Anticiclone, è da ricercare nell’afflusso d’aria caldo umida nord africana. Ciò sta facilitando un accumulo di umidità nei bassi strati ed ecco che nel corso della prossima notte non mancheranno fitti banchi di nebbia o di nubi basse in varie zone della Sardegna.

Ma la situazione sta cambiando. Un cambiamento che entrerà nel vivo tra sabato e domenica, allorquando un affondo depressionario atlantico dovrebbe generare un Vortice di Bassa Pressione proprio a ridosso della nostra regione. I dettagli previsionali verranno trattati venerdì, ma possiamo già anticiparvi che le piogge più consistenti – non mancherà occasione per qualche temporale – dovrebbero presentarsi domenica. L’esatta collocazione del Vortice influirà su entità e distribuzione dei fenomeni ed è per questo che vi invitiamo a seguirci soprattutto domani, allorquando ne sapremo sicuramente di più (in termini di dettagli).

Venerdì ancora bel tempo, da sabato peggiora.

Venerdì ancora bel tempo, da sabato peggiora.

Previous Marzo terminerà tra sole e temperature in rialzo. Novità a inizio aprile
Next Aprile esordirà con un peggioramento meteo: piogge nel weekend

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Sole e meteo di primavera. Ma in settimana peggiora e torneranno le piogge

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 25 MARZO 2016 L’ingresso di un promontorio anticiclonico porterà non solo stabilità, ma anche un rialzo termico. La Sardegna sarà infatti interessata dall’afflusso

Breve termine

Domenica mite ma aumenteranno le nubi da ovest

Come anticipato nell’editoriale del mattino, domani le temperature aumenteranno ulteriormente di qualche grado per via dell’ingresso nei bassi strati di masse d’aria più miti veicolate da deboli correnti di scirocco

Breve termine

Domani mattina tante nebbie e nubi basse

Così come avvenuto quest’oggi, anche domani mattina il risveglio sarà diffusamente disturbato da nubi basse e nebbie. Copertura nuvolosa bassa che sarà presente nel Sassarese, dal litorale fino all’entroterra, Oristanese,