Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Prosegue la primavera: ulteriore rialzo temperature. Conferme sul vento

Non si placa l’apporto dell’Alta Pressione e di conseguenza prosegue, senza alcun tentennamento, la fase primaverile. Primavera inoltrata, considerando le temperature che stiamo osservando. Ma lo ripetiamo: se è vero che il clima diurno è mitissimo – con picchi superiori a 20°C – è altrettanto vero che di notte fa freddo. Freddo da inversione, ma il risultato non cambia: ci si deve coprire a dovere. Freddo che generano gelate, ma non scordiamoci che siamo ancora a marzo – teoricamente l’inverno astronomico non è ancora terminato – e che tali estremi (se li vogliamo considerare tali) rappresentano la “normalità”.

Cosa aspettarci nei prossimi giorni? Beh, nulla di così eclatante se non un ulteriore aumento delle temperature specie lungo la fascia orientale della Sardegna. Perché questo? Perché tra sabato e domenica avremo quello spostamento a ovest dell’Alta Pressione e la conseguente intrusione d’aria atlantica nel cuore del Mediterraneo. Venti sostenuti occidentali caratterizzeranno le giornate di sabato e domenica, con raffiche anche forti proprio sulle province dell’est. La componente favonica (il vento, scendendo dai rilievi, si scalda) determinerà un innalzamento dei termometri. Di contro avremo un calo termico lungo la fascia occidentale e nelle zone interne, ma nulla che possa far gridare al termine di questa fase primaverile.

Per un cambiamento più consistente, forse duraturo, dovremo attendere la prossima settimana allorquando l’intervento di una grossa depressione atlantica potrebbe finalmente riportare le piogge.

Prosegue la fase meteo climatica primaverile.

Prosegue la fase meteo climatica primaverile.

Previous Primavera in gran forma, sole e bel tempo. Vento nel weekend
Next Meteo weekend: mite, con tanto sole, ma ventoso

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Martedì residui rovesci e temporali; vediamo dove

Nella giornata di domani, la piccola goccia fredda si sposterà lentamente verso il basso Tirreno. I modelli previsionali ad alta risoluzione appaiono piuttosto concordi nel vedere una progressiva dissipazione di energia, tramite

News

Possibilità di forti temporali stanotte su coste orientali della Sardegna

L’aria fredda che sta interessando attualmente la Penisola italiana, a grande velocità si sposta verso la Sardegna, dove stanotte si potrebbero formare temporali intensi, in specie nella costa orientale, con

Previsioni

Meteo avvio giugno, nubi e un po’ fresco. Previsioni Ponte, ultime novità

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 7 GIUGNO 2016 Non attendiamoci certo un avvio di giugno con l’estate esplosiva, ma tutt’altro. L’afflusso di correnti relativamente fresche continuerà e avremo