Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Rapido miglioramento meteo e nuova fiammata primaverile

La bufera di Maestrale che sta colpendo la Sardegna terminerà presto. Oggi, questo va detto, il vento continuerà a soffiare con forza e affluirà aria fredda, tant’è che – ve ne sarete accorti – le temperature sono diminuite parecchio. La variabilità odierna, che come previsto sta producendo delle precipitazioni sparse sui settori occidentali, meridionali e nelle zone interne esposte a ovest, lascerà spazio a un rapido miglioramento fin dalla giornata di mercoledì 8 marzo. I cieli si presenteranno sereni o poco nuvolosi e le temperature riguadagneranno un po’ di terreno, specie le massime (mentre le minime caleranno).

Da giovedì a domenica ci aspettiamo un consolidamento dell’Alta Pressione e tornerà l’aria mite subtropicale. Che significa? Che le temperature saliranno ancora e si riporteranno su valori decisamente primaverili. Localmente supereremo di nuovo quota 20°C, ma va detto che durante la notte si ripresenteranno nebbie e banchi di nubi basse che in qualche caso potrebbero insistere anche nelle prime ore della giornata (soprattutto in Campidano e nelle valli interne).

Meteo in rapido miglioramento a partire da domani.

Meteo in rapido miglioramento a partire da domani.

Previous Le piogge delle prossime ore
Next Cessa la tempesta di Maestrale, torna la primavera

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Rapido peggioramento giovedì, con piogge poi freddo

Gennaio chiuderà i battenti all’insegna dell’Alta Pressione. Un’Alta Pressione che ha caratterizzato gran parte del mese, dirottando le perturbazioni lontano dalla nostra regione. Ciò, chiaramente, ha avuto gravi ripercussioni sulla

Previsioni

Dettagli meteo sul weekend di Pasqua, caldo africano prossima settimana

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 1° APRILE 2016 Non avremo piogge degne di nota a Pasqua e Pasquetta, ormai questa tendenza appare pressoché consolidata. Non manheranno modesti passaggi

Breve termine

Il possibile maltempo del weekend inizia a preoccupare

Lungi da noi creare allarmismi, sia chiaro, ma è bene iniziare a monitorare con estrema attenzione quella che potrebbe essere l’evoluzione meteorologica del weekend. Come ampiamente sottolineato ieri, in Sardegna