Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Venerdì giornata di primavera. Ma da sabato peggiora

Il quadro meteorologico è decisamente primaverile. E’ vero, al primo mattino fa fresco e si percepiscono gli strascichi di quel vento di Maestrale intervenuto i giorni scorsi. Ma tra oggi e venerdì ci aspettiamo un forte rialzo delle temperature, destinate a orientarsi su valori ben superiori alla media di riferimento. Le massime potranno superare agevolmente e diffusamente quota 20°C, specie sui settori ovest dell’Isola. Questo perché i venti meridionali, di Scirocco, prenderanno piede a seguito di un affondo depressionario sulla Penisola Iberica.

Ed è proprio da questo affondo che partirà il cambiamento successivo. Perché se è vero che venerdì avremo tantissimo sole, è altrettanto vero che sabato tornerà la pioggia. Piogge che si affacceranno a ovest e nelle zone interne esposte a occidente. Potranno verificarsi rovesci, specie tra oristanese e sassarese. Non mancherà occasione per qualche temporale o grandinata. Precipitazioni che nella notte di sabato su domenica si intensificheranno, estendendosi verso est. Anche domenica meteo incerto e la prossima settimana non promette nulla di buono.

Si scaverà un vortice ciclonico sui nostri mari, destinato a persistere per più giorni. Tra l’altro caleranno anche le temperature, parecchio, e ciò determinerà il ritorno della neve sul massiccio del Gennargentu. Ma ne riparleremo.

Domani meteo primaverile, sabato peggiora.

Domani meteo primaverile, sabato peggiora.

Previous 1° weekend di marzo col maltempo: ecco quanto pioverà
Next Peggioramento meteo tra sabato sera e domenica mattina

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Si profila un weekend “invernale”: forte maltempo sabato

Il quadro meteo climatico africano è agli sgoccioli. Per il momento si concede una pausa, lasciando strada al ritorno delle perturbazione nord atlantiche e del freddo. Da domani, venerdì, entrerà

Breve termine

Lunedì possibili temporali di calore; vediamo dove

Per la giornata di domani, primo giorno di estate meteorologica, non ci attendiamo particolari variazioni nell’impianto sinottico europeo, caratterizzato ancora da un’estesa lacuna barica sul Mediterraneo, l’alta pressione delle Azzorre

Breve termine

Peggioramento meteo nelle prossime ore. Ma durerà poco

Come ampiamente previsto da giorni, il mix d’aria fredda e aria umida sta generando una discreta instabilità sul Mar Tirreno. Instabilità che tenderà a propagarsi in direzione delle coste orientali