Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Nel weekend più fresco e qualche debole pioggia

L’assaggio di primavera, coadiuvato da un robusto campo di Alta Pressione che ha fatto schizzare le temperature massime su valori marzolini (raggiunti i primi 20°C dell’anno), terminerà presto. Nel fine settimana avremo un duplice azione di disturbo: un vortice depressionario attraverserà l’Italia e lambirà il Tirreno, innescando venti di Grecale e un parziale aumento delle nubi anche da noi. Un altro vortice sfilerà a ovest del Mare di Sardegna, instaurandosi tra Spagna e nord Africa.

Nella nostra regione avremo una diminuzione delle temperature proprio a causa dei venti ben più freschi nordorientali, ma non si potrà certo parlare di freddo. Piuttosto di un rientro alla normalità. Per quel che concerne gli annuvolamenti, tenderanno a concentrarsi maggiormente sulle province settentrionali al sabato (coste nordorientali del sassarese, Gallura, anche Logudoro e Baronia), domenica soprattutto lungo la fascia orientale. Annuvolamenti a tratti persistenti, che potrebbero sfociare in qualche goccia di pioggia. Altrove tempo discreto, con sole alternato a parziali addensamenti.

L’inizio della prossima settimana dovrebbe garantirci un miglioramento, con sole diffuso. Da monitorare il vortice depressionario afro-mediterraneo, perché nel prosieguo potrebbe avere qualche influenza sul nostro meteo. Infine, non meno importante, sembra che nell’ultimo weekend di febbraio possa tornare il freddo. Ma ne riparleremo.

Nel weekend qualche nube in più, più fresco e sporadiche piogge.

Nel weekend qualche nube in più, più fresco e sporadiche piogge.

Previous Bel tempo, con più nubi e calo termico nel weekend
Next Inverno finito? Non ancora...

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Previsioni

Ondata di freddo, vento e neve a quote basse. Meteo invernale per giorni

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 22 GENNAIO 2016 S’inizia a far sentire l’afflusso d’aria fredda d’origine artica, che si sta tuffando già in queste ore dal Rodano verso

Breve termine

Martedì e mercoledì forti temporali nelle zone interne

Domani e mercoledì, l’afa opprimente stazionaria ormai da fine giugno sulla nostra isola, eccezion fatta per una breve parentesi di maestrale attorno al 10 luglio, verrà smorzata, almeno nelle zone

Previsioni

Temperature in forte calo, domenica non si andrà oltre i 15°C

Non solo forti venti, rovesci, temporali e neve ma anche un drastico calo delle temperature attende l’isola. Sarà marcato e assolutamente repentino se si considera che nelle 12 ore serali