Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Forte peggioramento meteo: tanta pioggia, neve oltre 1400 metri

Dopo 24 ore di tregua, caratterizzate da sole prevalente, le condizioni meteorologiche stanno nuovamente peggioramento. Un nuovo Vortice Depressionario sta per interessare la nostra regione e ci aspettiamo precipitazioni abbondanti. Rispetto a quanto accaduto a inizio settimana il diverso posizionamento della Bassa Pressione, associato alla lenta progressione verso est, darà luogo a 48 ore di maltempo. In queste ore si registrano le prime piogge, già a carattere di rovescio su settori ovest e in direzione del Campidano. Piogge che nell’arco della giornata colpiranno un po’ ovunque e non sono da escludere dei temporali. La quota neve è in leggero rialzo e dovrebbe attestarsi sui 1400 metri, indi nevicherà copiosamente sul Gennargentu.

Nel corso della prossima notte e nelle prime ore di domattina avremo una pausa precipitativa, dettata dal transito del Vortice proprio su di noi. Non appena si sposterà sul Tirreno, ecco che un nuovo intenso peggioramento porterà nuove precipitazioni con accumuli più abbondanti sui settori sudoccidentali e settentrionali. In serata graduale attenuazione eccezion fatta per la Gallura e le coste del sassarese, ma anche sul Logudoro e in Baronia. Segnaliamo altre intense nevicate oltre i 1400 metri.

Venerdì graduale miglioramento, avremo le ultime piogge in graduale attenuazione nel corso della giornata. Ecco che poi si spalancheranno le porte a un bel weekend, caratterizzato da sole prevalente e da un rialzo delle temperature massime.

Oggi e domani maltempo

Oggi e domani maltempo

Previous Ultimo scorcio d'inverno. Sarà capace di portarci ancora freddo e neve?
Next In atto forti piogge

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Meteo instabile, temperature in ulteriore calo

Le condizioni meteo sono cambiate, repentinamente. Un cambiamento come ben sappiamo innescato dall’irruzione fredda che recentemente ha coinvolto la Penisola Iberica e che in Sardegna aveva provocato un forte richiamo

Breve termine

L’autunno meteorologico esordirà col caldo africano

In attesa della temporanea rinfrescata di mercoledì 2 settembre (TEMPERATURE IN CALO, RISCHIO TEMPORALI), preludio al deciso cambio di circolazione del week end (IL SALUTO DEL GRAN CALDO PASSO PER PASSO)

Breve termine

Bel tempo di primavera, ma nel weekend forte peggioramento meteo

La perturbazione che ha investito l’Italia ha portato, nella giornata di ieri, un aumento della ventilazione occidentale e conseguenti annuvolamenti nelle aree esposte. Si è verificata anche qualche pioggia, ma