Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Alta Pressione e bel tempo. Possibile peggioramento nel weekend

Gennaio sta per terminare e le condizioni meteorologiche stanno registrando importanti cambiamenti. Abbiamo vissuto un mese moderatamente freddo, sfociato in un’intensa ondata artica – con copiosissime nevicate anche a bassa quota – e in un’ondata di maltempo eccezionale. Ora, con alle porte quelli che tradizionalmente dovrebbero essere i giorni più freddi dell’anno (giorni della merla) la situazione è mutata. L’Alta Pressione, per troppo tempo defilata a ovest, si sta riaffacciando sulla nostra regione determinando un miglioramento del tempo.

Miglioramento che ci regalerà una settimana discreta, spesso stabile e soleggiata. Le temperature ne usufruiranno, salendo nei valori massimi, mentre le minime sono previste in diminuzione. Diminuzione che si avvarrà del cielo spesso sereno durante la notte, il che faciliterà la dispersione del calore diurno e conseguenti inversioni termiche. Ragion per cui non escludiamo gelate anche importanti in zone pianeggianti e vallive.

L’altra novità sostanziale è rappresentata senz’altro dal ritorno delle correnti atlantiche. Venti umidi occidentali, quindi, che potrebbero condurci verso un weekend incerto. La causa sarebbe imputabile all’ingresso di una perturbazione con sviluppo di una Bassa Pressione sul Tirreno. Se così fosse assisteremo a un peggioramento con piogge sparse, seppur non troppo vivaci. Piogge che si affaccerebbero tra sabato e domenica e che potrebbero aprire le porte a una fase successiva ben più dinamica e perturbata. Da monitorare attentamente l’evoluzione seguente, perché l’inverno non è per nulla terminato e potrebbe ripresentarsi con forza attorno al 7-10 febbraio.

meteosardegna

Previous Domenica variabile, poi migliora. Maltempo a inizio febbraio
Next Arriva febbraio: cosa aspettarsi ancora dall'inverno?

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Meteo in peggioramento: piogge, temporali, neve sui monti

Dopo la recente sciroccata, che oltre all’impennata delle temperature – giunte su valori primaverili – ha causato un’invasione di polveri sahariane (non certo usuale a gennaio), stiamo già percependo un

Breve termine

Cessa la tempesta di Maestrale, torna la primavera

Le ultime 36 ore sono state segnate, come previsto, da violentissimi venti di Maestrale. Non sono mancati danni e disagi, ma fortunatamente la situazione è in miglioramento. Un miglioramento indotto

Breve termine

Martedì le prime piogge, possibili anche dei temporali

Dopo l’ennesima parentesi mite dell’autunno, ci apprestiamo ad affrontare un repentino cambio di scenario. Come evidenziato stamane nella consueta analisi satellitare, l’interazione tra masse d’aria diametralmente opposte sfocerà in un