Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Prevediamo altre piogge, anche nevicate oltre 1200 metri

Ci lasciamo alle spalle una settimana, la scorsa, che a causa del maltempo entrerà di diritto negli annali di meteorologia della Sardegna. Dapprima le ingentissime nevicate, poi la tempesta di Scirocco, i temporali, le grandinate, le trombe d’aria, i nubifragi. A livello statistico possiamo dirvi che è un gennaio d’altri tempi: anomalie termiche così marcate è da anni che non si registravano. Presumibilmente chiuderemo il mese all’insegna del freddo, questo perché le temperature dovrebbero stazionare sui valori attuali o leggermente inferiori.

Attualmente è in atto un generale miglioramento, eccezion fatta per le aree costiere galluresi dove insistono piogge e raffiche di vento. Ma anche qui, nelle prossime ore, la situazione dovrebbe temporaneamente aggiustarsi. Si tratterà di una tregua, che fin da domani lascerà strada a un nuovo progressivo peggioramento. Il Vortice di Bassa Pressione che ha provocato tutto lo sconquasso del weekend non è ancora domo e pur perdendo vigore riuscirà a perpetuare condizioni d’instabilità. Tant’è che nelle prossime 24 ore osserveremo nuove piogge sui settori nordorientali, in propagazione dalla Gallura verso Baronia e nuorese. Si rivedrà qualche nevicata oltre i 1200 metri di quota. Da segnalare la possibilità di scrosci di pioggia sulle coste settentrionali direzione sassarese, mentre altrove avremo tempo variabile.

Tra mercoledì e giovedì due impulsi instabili porteranno maltempo a partire da ovest, in rapida propagazione su gran parte della Sardegna. Ci aspettiamo piogge, qualche acquazzone più consistente e delle nevicate oltre i 1200 metri di quota. Non dovrebbero risultare fenomeni consistenti, tali da destare preoccupazione. Saranno quindi precipitazioni benefiche, che andranno a rimpinguare ulteriormente i nostri bacini di raccolta.

Il meteo tra martedì 24 e mercoledì 25 gennaio.

Il meteo tra martedì 24 e mercoledì 25 gennaio.

Previous Sardegna, sabato vera tempesta con almeno 2 sistemi vorticosi
Next E' un mese di gennaio freddo

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Il meteo per Capodanno

Anzitutto un ben ritrovati. Passate le festività natalizie, siamo già proiettati al Capodanno. Attualmente siamo in regime di Alta Pressione: prevalgono cieli sereni o poco nuvolosi, eccezion fatta per nebbie

Breve termine

Nuova ondata di caldo da metà settimana

Le condizioni meteo si mantengono stabili ma le temperature sono calate durante il fine settimana. Una diminuzione portata dai venti di Maestrale, venti che hanno spazzato via gli alti tassi

Breve termine

Sardegna in preda al maltempo, super grandine ad Alghero

Come previsto da giorni le condizioni meteo sono peggiorate sensibilmente. Un peggioramento dettato dallo scivolamento di un’ampia struttura depressionaria sull’Europa occidentale, in successiva estensione nel Mediterraneo centro occidentale. Struttura supportata