Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Sabato potrebbero verificarsi temporali e nubifragi

Come già ampiamente dibattuto nell’articolo di previsione, a partire da domani un nuovo intenso peggioramento colpirà la Sardegna. Peggioramento che porterà tanta pioggia e tantissima neve oltre i 1200-1300 metri (sul Gennargentu). Come si evince dalla mappa in allegato, le precipitazioni più intense dovrebbero concentrarsi su est e sud Sardegna, causa lo stazionamento di un Vortice di Bassa Pressione grosso modo tra nord Africa e Canale insulare.

I venti di Scirocco esalteranno l’effetto stau lungo tutta la fascia orientale e sui monti circostanti il cagliaritano, in particolare nel capoterrese ove potrebbero verificarsi temporali. Si evidenziano accumuli di oltre 50 mm, con punte anche di 100 mm e oltre in Ogliastra. Pioverà a sprazzi anche sui settori ovest, ma meno e in modo irregolare. Attenzione, come sovente capita in queste circostanze il modello potrebbe sottostimare gli effetti perturbati, così come non escludiamo delle variazioni a seguito dell’esatta collocazione del Vortice di Bassa Pressione. Ragion per cui vi invitiamo a restare sintonizzati sulle nostre frequenze.

Le precipitazioni attese nella giornata di sabato.

Le precipitazioni attese nella giornata di sabato.

Previous Dopo la neve, i nubifragi: weekend con fortissimo maltempo
Next Meteo Sardegna sull'Unione Sarda

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Sotto la lente

Rischio maltempo nel fine settimana

Diciamolo subito, onde evitare malintesi: al momento è soltanto un’ipotesi. Ma è giusto parlarne, perché l’evoluzione in divenire è estremamente interessante. Anzitutto, come già scritto stamane, a partire da domani

Sotto la lente

Importanti novità sulle piogge delle prossime ore

L’ultima emissione del nostro modello matematico ci mostra importanti variazioni nella distribuzione delle precipitazioni pomeridiano-serali. Se è vero che stamane avevamo ipotizzato un maggiore interessamento della fascia meridionale, ora sembrerebbe

Sotto la lente

Lunedì mattina vento di tempesta

Monitoreremo la situazione con estrema attenzione in quanto le raffiche di vento al suolo attese nelle prime ore della giornata di lunedì 06 febbraio potrebbero causare danni e disagi. Sappiamo