Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Freddo da venerdì sera, sabato e domenica nevicate in collina

Il temporaneo rialzo termico che avverrà tra oggi e la prima parte di venerdì non deve trarre in inganno: l’aria umida sudoccidentale, che tra l’altro porterà anche delle piogge specie sui settori di ponente, precede una corposa irruzione fredda proveniente dall’Artico. Il freddo irromperà con foga già nella serata di venerdì, allorquando i venti di Maestrale – impetuosi – scalzeranno quelli di Libeccio. Il crollo termico sarà notevolissimo e si ripercuoterà sensibilmente nelle giornate di sabato e domenica.

Si prospetta un weekend da giubbotti pesante, sciarpe e guanti. Avremo un peggioramento che porterà nevicate a quote collinari, mediamente oltre i 400-500 metri ma non escludiamo sconfinamenti a quote inferiori specie su zone interne centro settentrionali della Sardegna. Nevicherà copiosamente sui rilievi e finalmente potremo apprezzare paesaggi invernali come non accadeva da anni. Ci sarà spazio persino per qualche temporale nevoso, perché il contrasto che scaturirà tra l’aria mite affluita prima e il freddo successivo esalterà lo sviluppo di nubi convettive.

Per quanto riguarda la prossima settimana non possiamo far altro che confermare il freddo persistente. Tuttavia vi sono ancora delle incertezze concernenti l’esatto posizionamento del Vortice di Bassa Pressione e quindi sull’esatta traiettoria d’ingresso di un secondo nucleo freddo. Di certo avremo nuove occasioni per nevicate a bassa quota, presumibilmente anche in collina.

Tra sabato e domenica freddo e nevicate a quote collinari

Tra sabato e domenica freddo e nevicate a quote collinari

Previous Aggiornamenti su previsione neve
Next Ecco dove si trova il freddo Artico in questo momento

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Si profila un weekend “invernale”: forte maltempo sabato

Il quadro meteo climatico africano è agli sgoccioli. Per il momento si concede una pausa, lasciando strada al ritorno delle perturbazione nord atlantiche e del freddo. Da domani, venerdì, entrerà

Breve termine

Bel tempo e un po’ di caldo, ma per aprile interessanti novità

Dopo il fugace peggioramento di sabato – che localmente ha determinato acquazzoni consistenti – la giornata di domenica vedeva prevalere condizioni di bel tempo in tutta la Sardegna. La novità

Breve termine

Ci aspetta un bel weekend, mentre il 1° maggio avremo qualche pioggia

Gli ultimi 10 giorni di aprile hanno determinato un cambiamento sostanziale del quadro meteo climatico. Abbiamo avuto un’irruzione d’aria fredda, con neve sul Gennargentu, poi improvvisamente una fiammata d’aria calda