Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Nella notte è caduta la neve sul Gennargentu

Il modesto peggioramento intervenuto stanotte, che ha coinvolto maggiormente i settori orientali dell’Isola, ha portato un po’ di neve sul massiccio del Gennargentu. Le temperature, rispetto ai giorni scorsi, sono leggermente aumentate e ciò non ha facilitato l’attecchimento al suolo nei centri montani (Fonni, Desulo, Tonara, Aritzo), ma la spolverata è presente dai 1100-1200 metri. E’ solo un assaggio, perché nei prossimi giorni dovrebbe nevicare di più. Nell’immagine una bella panoramica del Gennargentu dal monte Lusei di Seui.

Fonte webcam seuimeteo.it

Fonte webcam seuimeteo.it

Previous Prossima settimana: torneranno piogge e nevicate
Next Peggioramento tra martedì e mercoledì. Neve sui monti, oltre 800-1000 metri

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Cronaca

Ieri grandi piogge su coste orientali e sud Sardegna

Analizzando i dati rilevati dalle stazioni dell’Arpas, emergono picchi precipitativi davvero interessanti. Partiamo dalle piogge di ieri, venerdì 11 marzo. Spiccano i 72.2 mm di Villanova Strisaili, a seguire 36.8

Cronaca

Ora i temporali si spostano al centro nord dell’Isola

Dopo la notte a dir poco tempestosa del cagliaritano, il groppo temporalesco che ha investito le province meridionali è risalito verso nord e ora lo troviamo sui settori centro settentrionali

News

Il calendario segna metà giugno ma Gavoi si sveglia con 7°C!

Lo avevamo annunciato nei giorni scorsi e puntualmente, complice l’evoluzione verso est della goccia fredda, l’ingresso di correnti più fresche e secche di maestrale e le schiarite, le temperature notturne