Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Novembre, che mese è stato? Mite o freddo?

Le percezioni soggettive, lo sappiamo, differiscono notevolmente dalla realtà. Realtà che nei sunti climatici si affida, non potrebbe essere altrimenti, ai dati termici. Le temperature registrate nel mese di novembre non possono trarre in inganno, in alcun modo. Osservando la mappa CFSv2, su base dati NCEP, possiamo farci un’idea dell’andamento termico rispetto alla media trentennale di riferimento 1981-2010. Focalizzando l’obbiettivo in Sardegna possiamo dire, senza paura d’essere smentiti, che sta per concludersi un mese relativamente mite.

Scorgiamo scarti positivi di 0,5-1°C, specie su settori settentrionali e orientali. A ovest, al contrario, complice la persistenza per lunghi tratti del mese dei venti atlantici i termometri non hanno rilevato valori troppo distanti dalla media di riferimento. Un andamento che si contrappone, nettamente, con quanto accaduto nel resto d’Europa, Europa che ha patito il freddo con anomalie via via più pronunciate in direzione est. Fa impressione, invece, il surplus termico che continua ad affliggere l’Artico.

L'andamento termico del mese di novembre.

L’andamento termico del mese di novembre.

Previous Il freddo porta forte gelate. Venerdì qualche pioggia, peggiora domenica
Next Primo peggioramento meteo di dicembre a partire da domenica

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Clima

Vi siete mai chiesti se le nuvole influiscono sul riscaldamento del Pianeta?

Secondo gli studiosi, può essere questa la causa che porta i modelli climatici più autorevoli a sottovalutare il processo di riscaldamento globale indotto dalle emissioni di gas serra. Come l’atmosfera si

Clima

Sulle Alpi perso il 40% di ghiaccio in 50 anni

La superficie dei ghiacciai sulle Alpi si è ridotta del 40% in poco più di 50 anni, passando dai 519 km quadrati del 1962 agli attuali 368 km. Il dato

Clima

“Operazione clima”, noi contro il cambiamento climatico. Ecco come fare

L’intento è realizzare un documentario contro il cambiamento climatico tramite il contributo di ogni singolo utente. E’ l’interessante iniziativa lanciata dal “Canal Arte” della televisione francese, che mira al coinvolgimento dei cittadini nella realizzazione