Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Inizio ottobre all’insegna del caldo anomalo

C’è chi sostiene che il caldo, a ottobre, è normale. Beh, non è proprio così. Certo, statisticamente può accadere di avere periodi con temperature superiori alle medie stagionali, ma proprio perché superiori alle medie si parla di anomalie. E le anomalie dei primi 3 giorni di ottobre sono innegabili. Inutile girarci attorno. Ricordiamoci una cosa: a volte si può andare al mare sino a fine mese (è capitato negli ultimi anni) ma a quale prezzo? Il surplus termico dei nostri mari è quello che poi dà luogo ai terribili temporali e al ripetersi di alluvioni con cadenze mai viste in passato. E ciò dovrebbe far riflettere.

Non c’è di che gioire, quindi, nell’osservare la mappa odierna. Si tratta del modello americano CFSv2, su base dati NCEP, che valuta le anomalie termiche continentali rispetto a una media trentennale di riferimento (1981-2010). La mappa parla chiaro: nei primi 3 giorni di ottobre, in Sardegna, le temperature sono state superiori di 1-2°C rispetto alla media.

Le anomalie termiche di inizio ottobre.

Le anomalie termiche di inizio ottobre.

Previous Doppio attacco: freddo da est, perturbazione da ovest
Next Il peggioramento meteo di giovedì 06 Ottobre

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Clima

Il clima nei paesi sardi: MURAVERA

Muravera è il più importante centro del Sarrabus, sub regione localizzata nel sud est dell’isola, e sorge sulla valle fluviale del Rio Picocca, in passato protagonista di disastrose alluvioni, a ridosso di

Clima

La fusione dei ghiacci della Groenlandia cresce a causa delle piogge

Secondo un nuovo studio pubblicato su “Nature Geoscience”, la fusione della calotta glaciale della Groenlandia starebbe accelerando in risposta alle crescenti precipitazioni di fine estate e agli eventi meteorologici autunnali. Samuel Doyle ha coordinato

Clima

“Operazione clima”, noi contro il cambiamento climatico. Ecco come fare

L’intento è realizzare un documentario contro il cambiamento climatico tramite il contributo di ogni singolo utente. E’ l’interessante iniziativa lanciata dal “Canal Arte” della televisione francese, che mira al coinvolgimento dei cittadini nella realizzazione