Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Estate, meteo in cambiamento, con isolati temporali specie sui monti. Maestrale. Settembre oramai è dietro l’angolo con le novità

Oggi esuliamo dalla tradizionale analisi del bollettino meteo per parlarvi delle probabilità di un cambiamento delle condizioni atmosferiche.

previsioni meteo sardegna 1

Innanzitutto, la mappa semplificata che vi mostriamo per mercoledì, indica che avre un’interruzione su alcune località del bel tempo estivo, ma non la fine della stagione estiva e del caldo.

Pertanto, per il momento, non riponente sandali e costumi da bagno da parte, la stagione balneare in Sardegna proseguirà. Ma mercoledì ci sarà una modesta possibilità di avere temporali pomeridiani sui monti, specie quelli del nuorese, in spostamento a metà del pomeriggio verso le coste. Tra i maggiori centri urbani a rischio temporale sporadico ci saranno Olbia, San Teodoro, Orosei, Tortolì ed Arbatax.

Mentre un temporale potrebbe interessare Nuoro, ma anche altri centri delle zone interne come Ghilarza, se non anche alcuni comuni del medio Campidano.

 

Ma l’Estate non si ferma qui.

Il grafico qui sopra è una rappresentazione tecnica di meteorologia, e illustra alcuni elementi fondamentali per comprendere il trend del tempo che farà.

Nella parte alta del grafico vediamo l’andamento previsto della temperatura in quota, approssimativamente a 1500 metri. Le linee vedono una congiunzione stabile su quelli che sono valori tipicamente estivi, questo quantomeno sino al 5-6 settembre. Dopo tale data la previsione perde affidabilità. Per altro il grafico non è completo di tutte le elaborazioni, ma la previsione ufficiale illustra un cambiamento per quella data, con un severo abbassamento della temperatura. Ma lo sottolineiamo, il tutto sarà da confermare.

Nel riquadro sotto, dedicato alle possibilità di precipitazione, si osserva una novità, compaiono le piogge. Questo grafico è stato prodotto per la Sardegna centrale, e ciò significherebbe che in un contesto di clima estivo (farà ancora caldo), nelle zone interne, specie a ridosso dei monti, potrebbero formarsi nubi pomeridiane con qualche temporale. Ciò sino al 4 Settembre.

Il seguito è abbastanza confuso, perché viene proposto un drastico abbassamento della temperatura, ma la proiezione non individua grandi piogge, e ciò suggerisce che la linea di tendenza è poco affidabile, che sono necessarie nuove previsioni per conferma e informazioni più specifiche.

Di certo Settembre è dietro l’angolo, ed anche in Sardegna le condizioni meteo tendono a mutare, ciò non vuol dire che termina la stagione balneare, che come abbiamo osservato, negli ultimi anni, per alcune settimana si protrae anche a fine ottobre.

Previous Via il caldo: temperature in calo tra martedì e mercoledì
Next Arrivano i temporali! Ecco dove colpiranno nel pomeriggio

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Dal pomeriggio temporali, più forti a inizio settimana

Le condizioni meteo, negli ultimi giorni caratterizzate da un campo d’Alta Pressione e quindi da sostanziale stabilità atmosferica (cieli sereni o poco nuvolosi, temperature gradevoli di giorno molto fresche –

Breve termine

Dopo la neve, le grandi piogge: sabato possibili nubifragi

La Sardegna continua a subire gli effetti di un Vortice di Bassa Pressione ora collocato tra Spagna e nord Africa ma che ben presto tornerà sui suoi passi approfondendosi nuovamente.

Previsioni

Confermato il fresco della prossima settimana

Come anticipato ieri, il lungo termine è votato ad un sostanziale cambio di circolazione la cui sinottica è visualizzabile presso il LINK, tuttavia oggi per avere una linea di tendenza sostanzialmente