Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Alle spalle una prima metà d’agosto “fresca”

Usare il termine “fresco” per descrivere la prima metà del mese può sembrare eccessivo, ma il bilancio termico recita chiaramente temperature inferiori alla media trentennale di riferimento (1981-2010). La mappa americana NCEP CFSv2 offre una panoramica continentale assai interessante:

Le anomalie termiche continentali della prima metà d'agosto.

Le anomalie termiche continentali della prima metà d’agosto.

Se si eccettua una porzione della Penisola Iberica, l’Europa intera ha avuto temperature ben inferiori alla media di riferimento. In Sardegna abbiamo avuto anomalie negative nell’ordine di 0,5-1°C ovunque. 

Previous Sardegna sotto il sole di Ferragosto. In seguito un pò di Maestrale
Next Sardegna, perturbazione sfiorerà la regione, poi tornerà a fare parecchio caldo

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Clima

Riscaldamento globale, 2015 “annus horribilis”: ma è davvero così?

La strada intrapresa nel 2015, sul fronte del riscaldamento globale, è a dir poco preoccupante: secondo gli esperti è sempre più probabile la realizzazione dell’anno più caldo di sempre. Nei

Clima

2015, è caldo record: “annus horribilis”

A dirlo non siamo noi, ma i dati. E sono dati a dir poco allarmanti. Da maggio a settembre 2015 la temperatura globale del pianeta ha costantemente registrato il suo massimo

Clima

Super caldo anche nella prima settimana di giugno

La scorsa settimana concludemmo la serie di analisi climatiche inerenti maggio evidenziando poderose anomalie termiche positive in molte zone del Continente. Le ondate di caldo d’inizio mese furono talmente intense