Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Trend meteo Ferragosto: duro colpo all’estate?

L’attenzione è rivolta, giustamente, al trend meteo del weekend ma non possiamo non rivolgere lo sguardo verso Ferragosto. In passato capitava, qualche volta, di osservare severi peggioramenti proprio a cavallo della festività estiva per antonomasia. Quest’anno, stante le attuali proiezioni modellistiche, potrebbe succedere nuovamente. Guardate questa Multimodel:

Crisi estiva sotto Ferragosto?

Crisi estiva sotto Ferragosto?

Siamo alla vigilia di Ferragosto e quel che si osserva è più di un normale break stagionale. Qualora dovesse realizzarsi quell’ampia ondulazione perturbata, il Mediterraneo andrebbe letteralmente in crisi. Si potrebbe realizzare un peggioramento duraturo e un autentico tracollo delle temperature. Ovviamente non vi stiamo dicendo che l’estate terminerà di colpo, ci mancherebbe. Siamo certi che da qui a settembre non mancherà occasione per altri periodo di bel tempo magari pure caldi. Ma al momento prendiamo atto di quanto mostrato dai modelli e vedremo cammin facendo.

Previous Weekend, rischiamo violenti temporali. Sarà crisi dell'estate?
Next Temporali nel fine settimana. Il meteo in Sardegna cambierà volto, ma sarà ancora Estate

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Focus modelli

In arrivo piovaschi e grossi temporali sul Canale di Sardegna

Per il momento possiamo confermarvi quanto scritto negli ultimi giorni, ovvero che le precipitazioni più violente dovrebbero transitare a sud della Sardegna e dirigersi in Sicilia. Tuttavia, è giusto dirlo,

Focus modelli

Volete il fresco? Andate a ovest. A est farà caldo

Nell’articolo di apertura abbiamo dedicato ampio spazio, giustamente, al Maestrale. Maestrale che ci accompagnerà nell’arco delle 24 ore, ma che in serata inizierà a mostrare i primi cenni d’attenuazione. La

Focus modelli

Prossime ore: vento con raffiche di tempesta e uragano!

Qualcuno probabilmente storcerà il naso, ma prima di compiere un’azione ingiustificata vi invitiamo a dare un’occhiata alla scala di riferimento per la misurazione dell’intensità del vento. Nello specifico per la