Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Meteo in brusco cambiamento, crollo termico e vento. Clima più respirabile

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 18 LUGLIO 2016
Avvio di settimana segnato da temperature elevate e afa, ma siamo ormai all’epilogo di un’ondata di caldo molto lunga che non ha però raggiunto livelli d’intensità così eccezionali. Ora siamo in attesa del cambiamento meteo ormai imminente, per l’irruzione d’aria molto più fresca proveniente dalla Francia. Primi cenni di cambiamento già mercoledì, con i venti che si disporranno da nord/ovest.

Inizialmente il calo termico sarà moderato, poi le temperature crolleranno in alcune zone anche di oltre 10 gradi, specie sui settori occidentali e sull’entroterra montuoso, sotto l’effetto delle correnti di maestrale. La calura verrà quindi spazzata via e l’estate assumerà improvvisamente un volto più gradevole e mite. Le temperature scenderanno anche al di sotto della media, ma per lo spazio di qualche giorno.

Non dovrebbero aversi precipitazioni, il cambiamento meteo si manifesterà semplicemente con un repentino calo delle temperautre. Già nel prossimo weekend l’estate tornerà a carburare, anche se senza eccessi termici. Il caldo potrebbe tornare protagonista in seguito. Ora non resta che fare un passo indietro, analizzando nel dettaglio gli effetti che andrà a comportare l’irruzione d’aria fresca in arrivo.

MARTEDI’ 12 LUGLIO
Giornata decisamente soleggiata e calda. Possibili locali annuvolamenti serali.
Temperature: invariate, su valori ancora ben oltre la norma. Picchi oltre i 35 gradi.
Venti: deboli variabili o a regime di brezza, con tendenza a disporsi nord/occidentali dalla sera o tarda sera. Qualche rinforzo a partire dalle coste di ponente.
Mari: poco mossi, tendente a mosso il Mar di Sardegna.

MERCOLEDI’ 13 LUGLIO
Prevarranno cieli ancora al più poco nuvolosi, salvo temporanei addensamenti più consistenti sulle aree occidentali e settentrionali .
Temperature: in calo sulle aree occidentali e settentrionali. Temporanei rialzi sulle coste orientali e del Golfo degli Angeli, con punte di 33/34 gradi.
Venti: da deboli a moderati di maestrale, con tendenza a rinforzare sulle coste esposte dei versanti settentrionali ed occidentali. Raffiche di burrasca sulle Bocche di Bonifacio.
Mari: mossi, tendenti a molto mossi sulle coste occidentali.

sardegna-meteo-cambiamento-svolta-crollo-temperature-vento

GIOVEDI’ 14 LUGLIO
Nubi irregolari, con prevalenti schiarite. Non sono attese precipitazioni.
Temperature: in ulteriore netta flessione. Valori ovunque inferiori ai 30 gradi.
Venti: moderati o forti di maestrale.
Mari: da molto mossi a localmente agitati.

VENERDI’ 15 LUGLIO
Cielo sereno o poco nuvoloso, salvo temporanei addensamenti.
Temperature: in lieve aumento limitatamente ai valori massimi. Clima gradevole.
Venti: settentrionali moderati con locali rinforzi, ma in attenuazione.
Mari: generalmente molto mossi o agitati, con tendenza ad attenuazione del moto ondoso.

TENDENZA PER I GIORNI SUCCESSIVI
Clima ancora piacevole fino al weekend, quando comunque le temperature risaliranno su valori decisamente più consoni al clima da piena estate. Il sole dominerà su tutta la Sardegna ed il caldo tornerà protagonista nei primi giorni della nuova settimana.

Previous Tracollo termico, 10 gradi in meno. Meteo più gradevole, fino a quando?
Next Ultime ore d'afa, è imminente uno scossone meteo

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Previsioni

Meteo weekend: arriva freddo ed anche la neve a bassa quota. Ecco dettagli

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 19 GENNAIO 2016 Una prima moderata irruzione fredda dalla Valle del Rodano sta favorendo un primo abbassamento delle temperature verso valori più consoni

Breve termine

Meteo weekend: sarà gran caldo

Attualmente sta affluendo aria relativamente fresca, sicuramente non calda, di matrice oceanica. Ma prepariamoci a una nuova ondata di caldo dal nord Africa. A partire da giovedì avremo un netto

Lungo termine

Anticiclone, è un dominio implacabile

Ci stiamo sforzando di cercare qualche segnale che indichi il termine di una fase anticiclonica a dir poco anomala, ma osservando i modelli non sembrano esserci le condizioni per uno