Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Giugno è stato molto fresco. Almeno sinora…

Visto l’andamento meteo climatico delle 3 settimane di giugno appena archiviate, non c’era alcun dubbio: ha prevalso il fresco. Fresco spesso accompagnato da venti persistenti occidentali, sovente di Maestrale, ma con pochi temporali. L’andamento termico è ben rappresentato dal modello americano CFSv2, nel raffronto con la media trentennale di riferimento 1981-2010. Guardiamolo insieme:

Le anomalie termiche dal 01 al 21 giugno 2016.

Le anomalie termiche dal 01 al 21 giugno 2016.

Su tutta la nostra regione abbiamo avuto temperature inferiori alla norma: gli scarti, ovviamente negativi, si attestano mediamente nell’ordine di 0,5-1°C. Andamento che ci accomuna al resto d’Italia – salvo rare eccezioni ed ampi tratti dell’Europa. Il caldo anomalo ha coinvolto la Mitteleuropa e gran parte della Gran Bretagna.

Previous Alta Pressione vs vortice temporalesco
Next Meteo, sarà piena estate in Sardegna. Anticiclone porterà caldo in aumento

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Clima

Due settimane d’Ottobre ed è sempre caldo anomalo

Il fresco degli ultimi giorni potrebbe aver offuscato la memoria del passato, cancellando l’andamento termico pregresso. Ma a ravvivare i ricordi ci pensano gli americani con la mappa delle anomalie

Clima

Emissioni di CO2 in calo? E’ colpa della crisi economica globale

La diminuzione delle emissioni di CO2 registrato in molte parti del mondo negli ultimi anni (soprattutto tra il 2007 e il 2013) sarebbe stato causato dalla recessione finanziaria globale e

Clima

Il buco dell’ozono riprende ad allargarsi

Negli ultimi anni sembrava che nulla potesse impedire al buco nell’ozono, presente sopra al continente antartico, di richiudersi. In passato aveva raggiunto dimensioni di circa 30 milioni di chilometri quadrati,