Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Ci siamo: oggi si calmerà il vento e via all’Alta Pressione

Uno degli elementi atmosferici più ricorrenti di questo mese di maggio è stato senz’altro il vento. Vento che ha soffiato con forza anche nelle ultime 24 ore e che tutt’ora continua a spirare con raffiche localmente intense. Ma siamo al capolinea: l’Alta Pressione è ormai prossima. Alta Pressione ben inquadrata nell’immagine satellitare, ma non fatevi trarre in inganno: non si tratta né dell’Anticiclone continentale, né dell’Anticiclone britannico. Trattasi dell’Anticiclone africano, ora appena accennato a sud della nostra regione.

E non fatevi trarre in inganno neppure dalle nubi presenti in Spagna, perché non saranno in grado di raggiungere la Sardegna e anzi, a seguito di un calo pressorio consistente proprio sulla Penisola Iberica vedremo un grosso promontorio nord africano irrompere alle nostre latitudini. Da quando? Da domani. E sarà da domani che le temperature cominceranno a salire vertiginosamente, dirigendosi di gran carriera verso quei valori d’estate piena dei quali si parla da giorni. 

Fonte immagine Sat24, rielaborazione grafica a cura della Redazione del Meteo Sardegna.

Fonte immagine Sat24, rielaborazione grafica a cura della Redazione del Meteo Sardegna.

Previous Meteo novità imminenti, in arrivo ondata caldo intenso. Stop maestrale
Next Caldo, venerdì e sabato si farà sul serio: picchi di 35-36°C

About author

Potrebbe piacerti anche questo

News

Guspini e San Vito le più calde: superati i 37°C!

Ennesimo pomeriggio bollente quello che si sta vivendo su molte zone della Sardegna occidentale e settentrionale dove diffusamente i termometri sono stazionari sopra i 35°C/36°C da più ore. Tra le

Analisi Meteosat

Raggiunti i 30 a Siniscola – nuovi temporali in formazione!

Entra nel vivo il pomeriggio temporalesco ed arriva il primo dato degno di nota dall’Ente Idrografico Regionale: Siniscola, in circa mezzora di precipitazione ad altissimo rain rate (intensità), raggiunge i

Analisi Meteosat

Vortice perturbato transiterà sulla nostra Isola

Ricordate quel Vortice Freddo continentale stazionante per più giorni a ridosso delle Alpi? Beh, nell’immagine satellitare odierna si evince un chiaro allontanamento verso nordest, ma nel contempo scorgiamo un nuovo