Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Perturbazione avanza a grandi passi, meteo peggiora. Weekend con l’ombrello

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 12 MAGGIO 2016
Il bel tempo ed il tepore, tornati protagonisti negli ultimi giorni, lasceranno di nuovo spazio a nuvole e anche al ritorno delle piogge, nell’ambito di una variabilità primaverile tipica del mese di maggio. L’estate è ancora lontana e purtroppo il peggioramento meteo arriva in coincidenza del weekend, rovinando i piani di coloro che pregustavano la possibilità di andare al mare per le prime tintarella.

Confermate le proiezioni che indicano l’arrivo di piogge e localmente anche di temporali per la giornata di sabato, che sarà la peggiore. Il meteo non sarà dei migliori nemmeno domenica, con possibili altre precipitazioni. Poi si registrerà un parziale miglioramento ed avremo soprattutto una nuova forte impennata termica per i primi giorni della prossima settimana, a causa di venti più caldi sciroccali.

La Sardegna si verrà a trovare fra l’anticiclone africano e le propaggini più avanzate della circolazione perturbata iberica. Maltempo che potrebbe tornare verso metà settimana, accompagnato da una diminuzione delle temperature. Evoluzione meteo che si preannuncia dinamica e scoppiettante, ma vediamo intanto il dettaglio meteo per questo weekend.

VENERDI’ 6 MAGGIO
Previsto un aumento della nuvolosità di tipo medio-alto, che renderà il cielo velato. In serata la copertura nuvolosa diverrà sempre più compatta, ma ancora senza piogge.
Temperature: stazionaria, al più in lieve calo i valori massimi per effetto del minore soleggiamento.
Venti: soffieranno deboli o moderati da levante o scirocco, con tendenza a rinforzare specie sul Basso Sulcis e costa di Pula.
Mari: da mossi a localmente molto mossi. Agitato il Canale di Sardegna al largo.

SABATO 7 MAGGIO
Peggioramento meteo per l’arrivo della parte più attiva di una perturbazione. Giungeranno precipitazioni diffuse fin dal mattino a partire dalle zone meridionali, in estensione al resto dell’Isola. Attesi fenomeni più intensi sul cagliaritano, in particolare sul capoterrese e sul Sarrabus-Gerrei.
Temperature: in calo nei valori massimi per effetto del maltempo, specie sul sud dell’Isola. Minime stabili o in rialzo.
Venti: moderati o forti sciroccali, con tendenza a parziale attenuazione serale.
Mari: mossi o molto mossi. Fino ad agitati sulle coste meridionali esposte allo scirocco.

sardegna-meteo-peggiora-weekend

DOMENICA 8 MAGGIO
Variabilità, con ulteriori precipitazioni più probabili nella prima parte del giorno, in particolare sui settori orientali e meridionali. Seguiranno parziali schiarite.
Temperature: subiranno un rialzo.
Venti: ancora prevalentemente sciroccali deboli o moderati, di nuovo in rinforzo serale.
Mari: da mossi a localmente molto mossi sulle coste meridionali.

LUNEDI’ 9 MAGGIO
Annuvolamenti compatti si alterneranno a temporanee schiarite. Possibili deboli isolati piovaschi.
Temperature: in ulteriore aumento.
Venti: moderati o forti, in genere da scirocco.
Mari: molto mossi. Fino ad agitato il Canale di Sardegna.

TENDENZA PER I GIORNI SUCCESSIVI
Ulteriore forte aumento termico precederà un nuovo peggioramento da mercoledì 11 maggio, con ritorno delle piogge.

Previous Sfiorati 28°C
Next Pronti per le piogge di sabato? Il cambiamento è iniziato, guardate

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Previsioni

Ecco l’inverno: prima neve alle porte

Non chiedeteci a che quota nevicherà, di certo non in pianura. Questo sia chiaro. Così com’è chiaro, o meglio, sicuro che andremo a osservare la prima neve stagionale sul Gennargentu. Le

Breve termine

Domenica variabile, poi migliora. Maltempo a inizio febbraio

La perturbazione che sta passando a ridosso della Sardegna, stavolta rapida senza quindi sostare pericolosamente, sta determinando un parziale aumento della nuvolosità e qualche goccia di pioggia. Come da previsione

Breve termine

Un’altra splendida giornata d’estate…ops, d’autunno

Perdonate la svista (si fa per dire ovviamente)! Ma come non paragonare gli ultimi giorni alle splendide giornate di settembre o addirittura di fine agosto? L’Alta Pressione, o forse sarebbe