Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Estremizzazione climatica con un click

Sono trascorsi 15 anni dallo scatto delle foto, e da decenni gli scienziati parlano di estremizzazione climatica, ovvero di repentine variazioni del tempo, di condizioni meteo fuori stagione, freddo tardivo e caldo precoce, che si presenta con frequenza ed entità maggiori rispetto al passato. 

Gli studi scientifici affermano che il Clima della Terra sta mutando, ma va sottolineato che ciò è sempre avvenuto. Quest’oggi soffermandomi a scegliere delle mie foto del passato in Sardegna, ho potuto rappresentare la seguente immagine.

Estremizzazione climatica.

Estremizzazione climatica.

A sinistra uno scorcio della fredda mattina del 22 Aprile 2001 (dopo le nevicate della notte sul Nord Sardegna), ed il mite bel tempo che faceva già il 25 Aprile, solo 3 giorni più tardi, con la spiaggia della Pelosa (Stintino) ben frequentata dai villeggianti del week end festivo, per un tentativo di tintarella.

Se questo non è clima estremo!

 

Previous La più tardiva nevicata di fine Aprile in Sardegna, fino a Sassari
Next Alta Pressione garantisce bel tempo, ma arriva aria fresca da est

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Amarcord

Sardegna, quando le alluvioni colpiscono a dicembre…

La Sardegna, lo sappiamo e lo abbiamo documentato attraverso l’approfondita cronistoria di eventi alluvionali occorsi dal 1795 ad oggi, è un’isola che per la sua posizione geografica al centro del

Reportage

Sardegna terra di sole, ma anche di nebbia estiva

L’Estate è dietro l’angolo, anche se il fortissimo abbassamento della temperatura che si è avuto questi giorni ci ha portato ad un clima che a tratti è stato semi invernale,

News

Nel 2014 oltre 19 mln di persone senza casa per calamità naturali

Nel 2014, 19,3 milioni di persone nel mondo sono state costrette a lasciare la propria abitazione a causa di calamità naturali come alluvioni, uragani o terremoti, che in sette anni, dal