Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Maltempo del 1° maggio in fase di preparazione

Purtroppo non possiamo darvi belle notizie: maggio esordirà col maltempo. Detto che avremo modo di occuparci dettagliatamente dell’evoluzione, ora andiamo a dare come consuetudine uno sguardo all’immagine satellitare per capire cosa sta accadendo. Avete presente il Vortice Freddo che seguiamo da giorni? Or bene, lo possiamo visualizzare facilmente nello scatto odierno e dovremo tenerlo sott’occhio perché domani si scinderà e un nucleo secondario si fionderà rapidamente verso il Mediterraneo.

Lo scivolamento verrà facilitato dal posizionamento dell’Alta delle Azzorre sulla Penisola Iberica, collocazione che non farà altro che fungere da scivolo per il Vortice. Un’altra cosa che vorremmo notaste è la circolazione odierna: è chiaramente settentrionale, al suolo, e ciò potrebbe incentivare qualche improvviso acquazzone pomeridiano attorno al massiccio del Gennargentu. Ciò non andrà comunque a inficiare il quadro di prevalente bel tempo.

Fonte immagine Sat24, rielaborazione grafica a cura della Redazione del Meteo Sardegna.

Fonte immagine Sat24, rielaborazione grafica a cura della Redazione del Meteo Sardegna.

Previous Nasce la App Meteo Sardegna! Disponibile su Play Store
Next Il meteo peggiorerà a partire da sabato

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Analisi Meteosat

Zero termico a 4000 metri, neve in rapido scioglimento

Come da attese, la bolla d’aria calda sub tropicale a supporto dell’alta pressione in rafforzamento sul Mediterraneo, ha determinato una considerevole risalita dello zero termico che, dopo essere calato fino

Analisi Meteosat

Anticiclone Africano: dalla Sardegna alla Scandinavia!

E’ da giorni che stiamo monitorando l’evoluzione dell’Anticiclone Africano. Inizialmente evidenziammo il posizionamento sulla Penisola Iberica, poi l’espansione verso la Francia e sulla nostra Isola. Oggi abbiamo modo di  apprezzarne,

Analisi Meteosat

Seguiamo insieme l’arrivo del freddo

Ancora una volta ci affidiamo all’immagine del satellite che ci offre una panoramica su quel che sta accadendo in Europa. Anzitutto vediamo una disposizione delle correnti dai quadranti occidentali a