Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Meteo weekend e 25 aprile: peggiora, crollo termico e burrasca di vento

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 29 APRILE 2016
Siamo dinanzi alla svolta tanto annunciata e ci avviamo così verso una fase all’improvviso più fredda, che segnerà l’intero ponte festivo del 25 aprile. Quella odierna sarà una giornata nella quale avremo i primi sintomi del peggioramento con qualche pioggia e rovescio, in attesa dello sfondamento da domenica dell’aria più fredda con temperature che subiranno un tracollo verso il basso.

Il raffreddamento potrà risultare marcato, esaltato anche dai venti in rinforzo: atteso quindi un autentico shock termico, rispetto al caldo anomalo davvero eccessivo che ci stiamo del tutto lasciando alle spalle. Il meteo fra domenica e lunedì sarà quindi caratterizzato da un clima molto più fresco, con temperature che si porteranno temporaneamente di poco sottomedia.

Il vento ed il clima frizzante saranno gli elementi caratteristici del meteo del ponte festivo. Il picco del freddo si avrà proprio per il 25 aprile, con ulteriore calo delle temperature per l’arrivo della parte più intensa del flusso freddo dal Nord Europa. Nei giorni successivi le temperature torneranno rapidamene a salire, sarà la classica primavera dall’andamento meteo assai dinamico.

COSA ATTENDERCI NELLE NOSTRE ZONE
Sabato 23 aprile persisteranno nubi irregolari, a tratti compatte e con qualche precipitazione, più probabile sui settori centro-occidentali Temperature in lieve ulteriore calo. Venti occidentali moderati con rinforzi, specie sulle Bocche di Bonifacio.

Domenica 24 variabilità, ma senza fenomeni significativi salvo locali piovaschi o rovesci ad ovest. Ulteriore lieve flessione delle temperature. Venti forti o localmente burrascosi di maestrale. Mareggiate sulle coste esposte.

sardegna-meteo-weekend-25-aprile

Lunedì 25 annuvolamenti si alterneranno ad ampie schiarite. Possibili precipitazioni specie in Gallura, neve oltre i 1000 metri. Venti di maestrale molto forti ad inizio giornata, in successiva attenuazione. Farà freddo.

Martedì 26 nubi compatte, con qualche sporadica precipitazione più probabile sul nord-ovest Sardegna. Temperature in rialzo nei valori massimi, ancora in calo le minime con freddo notturno e mattutino.

Mercoledì 27 residua variabilità, ma con schiarite che prevarranno nella seconda parte della giornata.

Tendenza meteo successiva: parziale espansione anticiclonica rafforzerà condizioni di meteo discreto, ma non mancheranno i disturbi. Risalita termica e punte locali oltre i 25 gradi.

PREVISIONI METEO LUNGO TERMINE, IN BREVE
Meteo incerto e dinamico in avvio di maggio. Classico andamento primaverile, non escluse nuove incursioni fredde. I tepori e i caldi africani non mostreranno più l’eccezionale persistenza delle ultime settimane.

Previous Lunedì farà freddo: ecco quanto ancora caleranno le temperature
Next Ritorna freddo, ma sarà mordi e fuggi. Tendenza meteo fino ad inizio maggio

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Martedì caldo in aumento su Cagliaritano e ad est

Nelle prossime 24 ore sulla nostra isola resisteranno deboli/moderate correnti di maestrale che, come abbiamo imparato a conoscere nel corso della stagione estiva, moduleranno fortemente la distribuzione delle temperature massime.

Previsioni

Week end di ferragosto fresco, ventoso e …

Pronti per il week end di Ferragosto? Prima di partire per il fine settimana di relax vogliamo fornirvi gli ultimi aggiornamenti modellistici riguardo l’evoluzione meteo attesa per le prossime 48/72

Previsioni

Meteo, caldo e afa in accentuazione. Ancora qualche disturbo d’instabilità

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 6 LUGLIO 2016 Nella notte appena trascorsa una massa d’aria instabile è transitata in Sardegna, apportando qualche temporale. In molti casi si è