Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Meteo che diviene instabile. Vento e clima più freddo per ponte 25 aprile

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 28 APRILE 2016
L’anticiclone ci lascia definitivamente e ci avviamo verso una nuova fase, che segnerà l’intero ponte festivo del 25 aprile. Quella odierna sarà una giornata nella quale avremo un po’ d’instabilità dovuta, ma sarà pur sempre interlocutoria rispetto al cambiamento più significativo del weekend, quando sfonderà aria più fredda con temperature che subiranno una forte caduta verso il basso.

Nel complesso, il crollo termico risulterà particolarmente sensibile, esaltato anche dai venti in rinforzo: atteso quini un autentico shock termico, rispetto al caldo anomalo davvero eccessivo che ci stiamo del tutto lasciando alle spalle. Il meteo del weekend sarà quindi caratterizzato da un clima molto più fresco, con temperature prossime alle medie stagionali.

La principale caratteristica del peggioramento sarà proprio il raffreddamento e il vento. Il picco si avrà ad inizio settimana, con ulteriore calo delle temperature per l’arrivo della parte più intensa del flusso freddo dal Nord Europa. Nei giorni successivi le temperature torneranno a salire, sarà la classica primavera dall’andamento meteo un po’ altalenante.

COSA ATTENDERCI NELLE NOSTRE ZONE
Venerdì 22 aprile nel segno della variabilità, con nubi a tratti consistenti associate a qualche pioggia o rovescio temporalesco più probabile sul nord della regione. Temperature stabili, o in leggero calo nei soli valori massimi. Venti deboli o moderati occidentali.

Sabato 23 persisteranno nubi irregolari, a tratti compatte e con qualche precipitazione, più probabile sui settori centro-settentrionali. Temperature in lieve ulteriore calo. Venti occidentali moderati con rinforzi, specie sulle Bocche di Bonifacio.

sardegna-meteo-weekend-peggiora

Domenica 24 variabilità, ma senza fenomeni significativi salvo locali piovaschi. Ulteriore lieve flessione delle temperature. Venti forti o burrascosi di maestrale. Mareggiate sulle coste esposte.

Lunedì 25 annuvolamenti si alterneranno ad ampie schiarite. Bassa probabilità di precipitazioni. Venti di maestrale moderati o forti, in attenuazione. Clima decisamente fresco.

Martedì 26 residua variabilità, ma con maggiori sprazzi di sereno. Temperature in rialzo nei valori massimi, ancora in calo le minime.

Tendenza meteo successiva: parziale espansione anticiclonica rafforzerà condizioni di meteo discreto. Risalita termica e clima gradevole.

PREVISIONI METEO LUNGO TERMINE, IN BREVE
Meteo incerto e dinamico per gli ultimi giorni del mese e 1° maggio. Classico andamento primaverile, prevarranno a tratti correnti di nuovo africane.

Previous Oggi potrebbe esserci qualche acquazzone
Next Aprile in abiti d'estate: sinora è stato caldissimo

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Indici climatici

Per il freddo si punta a Febbraio: cosa potrebbe accadere?

Inutile prendervi in giro: nei prossimi giorni avremo Alta Pressione e con ogni probabilità si tornerà a parlare di assenza di piogge, siccità e temperature superiori alle medie stagionali. E’

Lungo termine

Ritorna freddo, ma sarà mordi e fuggi. Tendenza meteo fino ad inizio maggio

EVOLUZIONE METEO DAL 28 APRILE AL 5 MAGGIO Sono passati più di 20 giorni dall’inizio d’aprile, un mese nel quale ha finora dominato il caldo anomalo quasi estivo. La situazione

Breve termine

Imminente, severo peggioramento meteo

Le condizioni meteo, migliorate con più decisione nelle ultime ore, stanno per subire l’ennesimo cambiamento. Dicembre ruberà un pezzetto d’Autunno e proporrà un vigoroso vortice ciclonico sui mari di ponente.