Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Meteo Ponte 25 aprile, primavera dal volto instabile. E poi cosa accadrà?

EVOLUZIONE METEO DAL 26 APRILE AL 3 MAGGIO
Dopo un aprile segnato dall’anticiclone e dal caldo, stiamo per assistere ad un cambiamento d’ampio respiro che ci riproporrà scenari più consoni alla stagione. Tornerà insomma la classica primavera, anche se sembrerà di tornare improvvisamente indietro con la stagione, solo per il fatto che il meteo di questa prima metà d’aprile ha avuto caratteristiche a lunghi tratti più tipicamente estive.

Siccità e correnti africane hanno infatti dominato in lungo ed in largo, ma ora avremo un cambiamento importante destinato a farsi sentire soprattutto nel weekend: una prima perturbazione aprirà poi la strada all’intrusione di correnti più fredde in discesa dal Nord Europa. Assisteremo un vero e proprio ribaltone, con la Sardegna che verrebbe prima raggiunta da piogge e poi da venti forti e freschi di maestrale.

Oltre al ritorno del maltempo, che risulterà più significativo sulla parte settentrionale della Sardegna, noteremo soprattutto un brusco calo termico nell’ambito di una primavera più dinamica e con caratteristiche maggiormente consone a questo periodo. Ma la primavera, si sa, porta anche improvvise variazioni. Tra fine mese ed inizio maggio è probabile una rapida risalita delle temperature, con nuove ingerenze africane.

sardegna-meteo-fine-aprile-primavera

NEL DETTAGLIO
Il cambiamento meteo in arrivo sarà graduale, con una prima perturbazione destinata a portare qualche pioggia in Sardegna fra il 21 ed il 22 aprile. Il fronte nuvoloso farà un po’ fatica a scardinare l’anticiclone, ma creerà tutte le premesse per quella che sarà la svolta meteo vera e propria attesa durante il lungo ponte del 25 aprile.

Il cedimento dell’anticiclone africano non si opporrà all’intrusione di correnti più fresche settentrionali che, scalzando l’aria più calda pre-esistente, causeranno vivace instabilità e progressivo calo termico. Potrebbe anche assaporarsi un po’ di freddo, accentuato proprio dai forti venti di maestrale, in corrispondenza del 25 aprile. Nei giorni successivi le temperature torneranno gradualmente a salire.

ULTERIORI TENDENZE La variabilità dovrebbe caratterizzare gli ultimi giorni del mese d’aprile, ma con temperature in rialzo e che potrebbero riportarsi su valori un po’ superiori alla norma. Possibile ritorno del caldo a inizio maggio, ma con l’insidia delle perturbazioni atlantiche.

Previous Sfiorati 30°C nell'oristanese
Next Avanzano minacciosi temporali da ovest

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Previsioni

Arriva forte perturbazione! Svolta meteo, ondate di maltempo a più riprese

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 13 FEBBRAIO 2016 Ormai ci siamo: si sta avvicinando una prima intensa perturbazione d’origine atlantica che attraverserà la nostra Isola domenica, con piogge

Breve termine

Weekend fra sole e nubi, meteo anticiclonico anche in settimana. Poi cambia

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO ALL’8 APRILE 2016 E’ pressoché fallito l’assalto della perturbazione da ovest, le cui piogge più significative si sono bloccate proprio alle porte dell’Isola. Il

Meteo Weekend

In arrivo uno splendido week end da mare

Arrivano ottime notizie meteo per chi ha intenzione di staccare la spina dalla routine quotidiana e trascorrere il week end al mare o in montagna. Sappiamo che nel lungo termine ci