Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Torna l’Anticiclone africano

Siamo passati in men che non si dica dal clima tardo primaverile della prima settimana d’aprile, al freddo maltempo del weekend. Ma come detto varie volte, si sarebbe trattato di un ribaltone meteo poco duraturo. Fin da ieri, domenica, apparivano ampie schiarite e il clima si rifaceva gradevole durante le ore centrali. Da oggi, e per tutta la settimana, assisteremo al consolidamento dell’Alta Pressione, Alta Pressione che come da immagine satellitare allegata sta già facendo capolino sulla nostra regione.

La dinamica è sempre la stessa: poderoso affondo perturbato a ridosso della Penisola Iberica e risposta stabilizzante subtropicale alle nostre latitudini. Le temperature aumenteranno con foga a metà settimana, ma si dovrebbero scongiurare quei picchi termici apparsi sino all’altro ieri. Certo è che localmente potremmo superare 30°C, ma difficilmente si andrà troppo oltre. Ciò non toglie che stiamo parlando di valori termici abbondantemente superiori alle medie stagionali e tipici d’inizio estate.

Fonte immagine Sat24, rielaborazione grafica a cura della Redazione del Meteo Sardegna.

Fonte immagine Sat24, rielaborazione grafica a cura della Redazione del Meteo Sardegna.

Previous Ritorna l’anticiclone africano ed il caldo. Meteo estivo in settimana
Next Ci risiamo: pulviscolo sahariano sui nostri cieli

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Analisi Meteosat

Ecco l’Alta Pressione

Come preannunciato a suo tempo, l’Alta Pressione sta prendendo in mano il controllo delle operazioni e l’estate sembra poter decollare. Quel che è certo è che oggi avremo condizioni di

News

Temporale in ingresso su Cagliari

Un piccolo ma particolarmente intenso ed elettrico nucleo temporalesco si è originato nel basso Campidano e punta con decisione verso Cagliari. A breve il capoluogo sardo potrà essere investito per

Analisi Meteosat

Luglio al via col caldo Anticiclone. Ma occhio ai temporali…

L’immagine satellitare evidenzia un chiaro consolidamento dell’Alta Pressione nel cuore del Mediterraneo. Si sta verificando ciò che prevedevamo da tempo, ossia lo spostamento dei massimi anticiclonici verso est. Ecco quindi