Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

In dettaglio le precipitazioni sino alla mezzanotte

L’instabilità sta entrando nel vivo. Come facile supporre, vista la ventilazione prevalente (chiaramente di Maestrale e Ponente), le precipitazioni si stanno concentrando maggiormente sui settori occidentali ma non disdegnano sortite verso nord. Ma andiamo a vedere insieme cosa succederà nella seconda parte del giorno. Perché proprio la seconda parte? Perché pare proprio che i fenomeni siano destinati ad accentuarsi nel pomeriggio. Ecco entità e distribuzione dalle ore 12 alla mezzanotte di domenica 10 aprile:

Le precipitazioni dalle ore 12 alla mezzanotte di domenica 10 aprile.

Le precipitazioni dalle ore 12 alla mezzanotte di domenica 10 aprile.

L’ultimissimo aggiornamento del nostro modello evidenzia accumuli maggiori dal sassarese sino al Montiferru. Qui si supereranno probabilmente i 20 mm. Accumuli della stessa portata sul Gennargentu (con neve confermata oltre 1000-1200 metri), ma non mancheranno piogge di una certa importanza in tutta la fascia occidentale e nelle zone interne esposte a ovest. Più asciutto su coste orientali e nel cagliaritano, pur senza escludere qualche sprazzo di pioggia qua e là.

Previous Primi rovesci sui settori di nordovest
Next Impulsi instabili stanno per piombare a ovest

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Sotto la lente

Ultime novità dai modelli: cancellati i temporali

Stavamo aspettando l’ultimissimo aggiornamento modellistico per ragguagliarvi sugli eventuali temporali di oggi, ma ecco la novità che non ti aspetti: l’instabilità è stata cancellata. Permane la possibilità di qualche pioviggine

Sotto la lente

Temperature in ulteriore calo: venerdì prime gelate di stagione?

Abbiamo dato uno sguardo alle temperature minime notturne odierne, generalmente sotto la media stagionale e arrivate localmente fino a 4°C ( si segnala che la stazione del Bruncuspina, a 1828

Sotto la lente

Nella seconda metà di settimana tornerà un po’ di caldo

Con l’estate è giunta l’Alta Pressione. Alta Pressione che già nel fine settimana assicurava condizioni di bel tempo pur lasciandosi scappare qualche temporale di calore sui rilievi più interni. Temporali