Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

La tregua estiva sta per terminare: da domani nuovo peggioramento

Il mar Mediterraneo è momentaneamente terra di conquista poichè l’alta pressione delle Azzorre è sbilanciata con i suoi massimi di pressione sull’Europa occidentale e l’Atlantico centro orientale e non ci vorrà molto affinchè una nuova saccatura depressionaria si proietti in direzione dell’Europa centrale e Mare Nostrum. Già dalla serata odierna, masse d’aria fresca di origine polare marittima scorreranno lungo il bordo settentrionale ed orientale della cellula di alta pressione alimentando una circolazione depressionario sul comparto ligure, sottovento alla catena alpina. L’alimentazione fredda al minimo depressionario si protrarrà almeno per tutta la giornata di domani per poi venir interrotta nei prossimi giorni da un rinforzo dell’alta pressione delle Azzorre che andrà ad unirsi in ponte con l’alta pressione russa “spezzando” la saccatura e decretandone l’evoluzione a goccia fredda che verrà analizzata nei nostri prossimi editoriali.

Noi oggi vogliamo focalizzare l’attenzione sulla prima parte di peggioramento che si concretizzerà nella giornata di domani. Il minimo depressionario ligure apporterà maltempo sotto forma di temporali al nord Italia ma coinvolgerà marginalmente anche la nostra isola spazzando la calura odierna. Registreremo un progressivo rinforzo del maestrale su tutti i settori con raffiche che in serata/notte, come si evince dall’elaborazione grafica, raggiungeranno gli 80 km/h sulla Sardegna orientale, specialmente Gallura, Baronia, golfo di Orosei e Ogliastra.

wgust_34

Le temperature subiranno un diffuso e corposo calo, stimabile localmente fino a 8°C. Diminuzione termiche che sarà impercettibile esclusivamente su alcuni tratti costieri della Sardegna nord orientali.

tdif24h_24

Dal punto di vista pluviometrico, come abbiamo detto in apertura, la nostra isola sarà coinvolta marginalmente ed il debole fronte freddo associato alla depressione lambirà la nostra regione nel pomeriggio. La giornata sarà caratterizzata dal transito di nubi con possibili deboli piogge sparse nel corso della seconda parte di giornata.

pcp12h_34

Previous Incredibili accumuli ieri: il temporale scarica 128 mm!
Next Terremoto in Nepal: il suolo si solleva di un metro!

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Lungo termine

Temporali dal week end: lunedì 10 e martedì 11 le giornate peggiori?

La tendenza meteo palesata da inizio settimana e analizzata nei primi dettagli IERI appare sempre più confermata dai principali centri di calcolo mondiali. Dal prossimo fine settimana il flusso sub tropicale,

Lungo termine

Meteo, altalena estrema: dal caldo africano a nuovo refrigerio e temporali

EVOLUZIONE METEO 7/15 GIORNI DAL 19 AL 26 GIUGNO E’ stata una prima parte di giugno finora dal clima gradevole e senza caldo eccessivo. Ora la situazione cambierà fra qualche

Breve termine

Rovesci e temporali ad inizio settimana prossima: dove pioverà di più?

Dalle previsioni meteo per domani si evince che qualcosa sullo scacchiere sinottico europeo va cambiando. Le nubi che da domani pomeriggio vedremo aumentare saranno il preludio ad un peggioramento meteo