Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Meteo prossima settimana ancora caldo, poi sarà svolta fredda e perturbata

EVOLUZIONE METEO DAL 7 AL 14 APRILE
La Sardegna è attualmente appena lambita da una perturbazione che non riuscirà tuttavia a spodestare l’anticiclone africano. E infatti l’alta pressione tornerà a rafforzarsi in avvio della prossima settimana, con temperature che risaliranno su valori di nuovo oltre la norma, sebbene senza quei picchi estivi dei giorni scorsi che avevano portato la colonnina di mercurio fino a 30 gradi.

Un nuovo vortice perturbato nord-africano tenterà di scalfire l’anticiclone tra il 5 ed il 6 aprile, ma ancora una volta i disturbi sulla nostra regione risulteranno piuttosto limitati. Un peggioramento meteo più importante dovrebbe invece giungere dal 7-8 aprile, periodo di previsione nel quale ci attendiamo una probabile svolta verso condizioni meteo molto più importante.

Sono infatti attese giungere una serie di impulsi perturbati di matrice nord-atlantica, accompagnati da aria più fredde. La fine della prima decade d’aprile potrebbe vedere meteo assai dinamico e soprattutto con il ritorno di temperature decisamente più basse delle attuali. Il caldo anomalo verrebbe spazzato via e la variabilità potrebbe protrarsi anche fin verso metà mese, con occasione per piogge e temporali.

sardegna-meteo-aprile-maltempo-prossima-settimana

NEL DETTAGLIO
Nei primi giorni della prossima settimana si avrebbe il dominio del bel tempo, sebbene con aumento di nubi medio-alte legate all’influenza marginale di una perturbazione centrata sul Nord Africa. Solo dal 7 aprile sembra profilarsi un peggioramento meteo ben più incisivo, stavolta dovuto alla penetrazione di una perturbazione nord-atlantica, capace di causare un cedimento anticiclonico.

Il Mediterraneo verrebbe preso di mira da perturbazioni, sospinte da irruzioni d’aria moderatamente fredda nord-atlantica, con drastico abbassamento termico. Scenari meteo comunque tipici primaverili. Dopo il 10 marzo si potrebbe avere un rialzo delle temperature, ma nell’ambito di forte variabilità atmosferica. Il trend è favorevole per eventuali fasi temporalesche dovute proprio ai forti contrasti termici.

ULTERIORI TENDENZE Il caldo precoce aveva fatto forse pensare a tanti che la porta verso l’estate fosse spalancata. In realtà ci accorgeremo che c’è ancora molta strada da dover percorrere prima dell’estate. Bruschi ritorni di freddo e maltempo si possono avere nel cuore d’aprile e vedremo se sarà davvero così.

Previous Marzo 2016 in Sardegna, caldo o freddo: ecco il bilancio conclusivo
Next Weekend fra sole e nubi, meteo anticiclonico anche in settimana. Poi cambia

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Previsioni

Meteo con scenari di bel tempo, caldo e afa. Isolati acquazzoni sui monti

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO ALL’11 LUGLIO 2016 L’estate appare entrata nella sua fase di piena maturità, con caldo ormai costante e temperature di poco superiori alla norma, senza

Previsioni

Temperature in aumento da lunedì ma…

Come in ogni stagione di transizione che si rispetti (autunno e primavera), le altalene termiche risultano una costante, specialmente in aree geografiche particolarmente esposte a vari tipi di masse d’aria

Breve termine

Meteo, ecco cosa accadrà in settimana. Sole e qualche temporale in montagna

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 12 GIUGNO 2016 Questa prima parte di giugno non ha riservato grossi scossoni meteo, diversamente da quanto accaduto in Italia dove si sono