Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Meteo Pasquetta, prevarrà il sole e niente piogge. Poi sarà caldo africano

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 3 APRILE 2016
Anche la Pasquetta sarà sostanzialmente salva e trascorrerà con meteo favorevole, a parte un po’ di nubi a ridosso dei rilievi e sulle zone occidentali, per effetto di una circolazione da ovest-sud/ovest. Nessuna minaccia quindi per le gite fuori porta. Le temperature saranno peraltro particolarmente gradevoli e permetteranno passeggiate anche al mare.

A seguire, fin da martedì si andrà a rafforzare il dominio anticiclonico, così da portare maggiore stabilità atmosferica. Sarà infatti l’alta pressione d’origine africana ad entrare di nuovo prepotentemente in azione. Gli ultimi giorni del mese saranno in compagnia di prevalente bel tempo. Le temperature tenderanno bruscamente ed ulteriormente a salire per effetto di venti caldi sciroccali.

Si potrebbe persino sperimentare un vero e proprio assaggio d’estate, con la colonnina di mercurio attesa spingersi su valori prossimi ai 30 gradi. La fiammata africana andrebbe poi ad affievolirsi in avvio d’aprile, quando è atteso soprattutto un peggioramento da ovest. Le temperature resteranno comunque ancora ben oltre la norma, l’entità del peggioramento è ancora da valutare.

COSA ATTENDERCI NELLE NOSTRE ZONE
Lunedì 28 marzo, Pasquetta, qualche annuvolamento nelle primissime ore del giorno, poi la giornata si presenterà diffusamente soleggiata, specie su coste orientali e pianure. Nuovi annuvolamenti consistenti nella sera a partire dai settori di ponente ma senza fenomeni. Punte massime fino a 20-21 gradi. Venti prevalentemente occidentali.

Martedì 29 generali condizioni di bel tempo, salvo qualche nube mattutina. Il soleggiamento favorirà un accentuazione del tepore diurno, con clima gradevole. Venti occidentali, con tendenza a disporsi meridionali dalla sera.

sardegna-settimana-caldo-africano

Mercoledì 30 ancora prevalenza di sereno, i venti da scirocco indurranno un ulteriore aumento delle temperature con punte oltre i 25 gradi sulle aree interne occidentali.

Giovedì 31 fiammata africana al culmine con picchi di temperatura quasi estivi su zone interne ed orientali. Venti da sud. Cielo sereno, locali velature.

Venerdì 1° aprile giungeranno nubi, ma di scarsa consistenza. Le temperature caleranno nei valori massimi, ma sempre ben sopra la norma.

Tendenza meteo successiva: probabile peggioramento per la depressione africana, con prime piogge in arrivo a cavallo fra il 2 ed il 3 aprile.
PREVISIONI METEO LUNGO TERMINE, IN BREVE
Miglioramento temporaneo e poi possibile altro peggioramento attorno al 5-6 aprile, per un nuovo vortice mediterraneo.

Previous Meteo Pasqua e Pasquetta, solo nubi innocue. Poi caldo africano in vista
Next Prima il caldo quasi estivo, poi nuove piogge: meteo estremo d’avvio aprile

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Piogge in vista, già da domenica

Si sta per aprire un periodo estremamente interessante, anche moderatamente freddo. Anzitutto nella giornata odierna è giunto il Maestrale, freddo, ma al contempo sta spazzando via le nubi o comunque

Breve termine

Anche oggi, nelle prossime ore, avremo qualche pioggia

Indovinate dove? Se vi diciamo che la nuvolosità continua ad affluire da ovest che rispondete? Probabilmente che le precipitazioni continueranno a coinvolgere la fascia occidentale e le interne esposte a

Lungo termine

Rischio forte maltempo sul Mediterraneo occidentale

Premettendo che si tratta di un’ipotesi previsionale a medio/lunga termine e quindi suscettibile di ulteriori accorgimenti e/o correzioni nei prossimi giorni (in virtù anche del fatto che i modelli matematici