Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Prima il caldo quasi estivo, poi nuove piogge: meteo estremo d’avvio aprile

EVOLUZIONE METEO DAL 1° ALL’8 APRILE
Ormai assodato che il meteo di Pasqua e Pasquetta risulterà tutto sommato discreto e con assenza di precipitazioni, è interessante concentrare l’attenzione su quella che sarà l’evoluzione successiva, nella prossima settimana. Gli ultimi giorni di marzo risulteranno infatti caratterizzati non solo dal bel tempo, ma anche dal caldo per effetto di correnti nord-africane.

Ci sarà una vera e propria fiammata sahariana, innescata dall’approfondimento di un’area depressionaria più ad ovest, tra la Penisola Iberica, il Marocco ed il bacino occidentale del Mediterraneo. Il richiamo d’aria calda sarà comunque di natura prefrontale, cioè andrà a precedere quello che sarà presumibilmente il peggioramento meteo innescato dalla successivo avvicinamento del vortice di bassa pressione.

Il cambiamento si realizzerà nei primi giorni d’aprile, con l’intrusione della bassa pressione che porterà maltempo, scalzando il caldo. Sembrano esserci tutti gli ingredienti per nuove piogge e temporali, anche se per i dettagli vi rimandiamo a quelle che saranno le previsioni che elaboreremo nei prossimi giorni. Tutta la prima decade d’aprile potrebbe vedere meteo assai dinamico e con sbalzi termici.

sardegna-tendenza-meteo-aprile

NEL DETTAGLIO
La stabilità sarà prevalente negli ultimi giorni di marzo, ma soprattutto avremo un progressivo aumento delle temperature con apice atteso proprio in corrispondenza dell’ultimo giorno del mese. Le temperature potrebbero schizzare su valori decisamente elevati e superiori alla norma, con picchi addirittura prossimi ai 30 gradi e di stampo pienamente estivo.

Il caldo verrà poi ridimensionato dall’arrivo della perturbazione associata al vortice iberico, con piogge e temporali che dovrebbero giungere già nei primi giorni d’aprile. Da qui inizierà una fase meteo dinamica, che vedrà probabilmente l’alternarsi di fasi anticicloniche a nuove perturbazioni. Non escluse anche irruzioni d’aria moderatamente fredda, comunque tipiche della primavera.

ULTERIORI TENDENZE I primi caldi africani, alternati anche a bruschi ritorni di freddo quasi invernale, sono una caratteristica meteo peculiare anche d’aprile. Per cui non dobbiamo sorprenderci se dovessimo avere nuove fasi di maltempo e con clima più freddo.

Previous Meteo Pasquetta, prevarrà il sole e niente piogge. Poi sarà caldo africano
Next Bel tempo, super caldo. Fine mese dal meteo quasi estivo. Peggiora weekend

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Previsioni

Lunedì la giornata più calda; ecco perchè

La perturbazione balearica, responsabile del richiamo caldo sciroccale di domenica, evolverà nella giornata di lunedì in direzione del centro nord Italia, lisciando, come vi abbiamo anticipato nei giorni scorsi, la

Previsioni

Le piogge potrebbero tornare il 2-3 febbraio

Lasciamo per un attimo da parte il freddo. Al momento quel di cui si ha maggiore necessità è la pioggia. Pioggia che manca e che sta creando disagi pesantissimi nella

Lungo termine

Forti temporali nel week end! I primi dettagli

Mentre l’attenzione comune è disturbata dai messaggi sensazionalistici ed allarmanti che etichettano la prima ondata di calore di giugno come estrema o che già definiscono l’estate appena cominciata epocale e la