Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Meteo da pieno inverno, piogge e neve. Rischio maltempo anche nel weekend

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 15 MARZO 2016
Siamo nel clou di una fase meteo decisamente invernale, che sta caratterizzando questa prima parte di febbraio: dopo le piogge abbondanti di febbraio, l’inverno è improvvisamente giunto quando nessuno se lo aspettava più. Continui impulsi d’aria fredda ed instabile d’origine artica investono anche la Sardegna, generando forti contrasti favorevoli al maltempo.

Nuovi contributi d’aria fredda dalla Francia alimentano un’ampia struttura ciclonica, che nella seconda parte della settimana influenzerà ancora il meteo sulla nostra regione. Il freddo, dopo la fase acuta di mercoledì, si andrà parzialmente ad affievolire, ma resterà uno scenario favorevole ancora ad ulteriori nevicate sul Gennargentu.

Il maltempo appare destinato a proseguire anche negli ultimi giorni della settimana, quando l’area di bassa pressione tenderà a spostarsi verso la Sicilia ed il Mar Ionio. Le precipitazioni in questo frangente tenderanno ad interessare più direttamente i versanti orientali. L’anticiclone faticherà a portare quel miglioramento meteo che sembrava dovesse concretizzarsi dal weekend.

COSA ATTENDERCI NELLE NOSTRE ZONE
Mercoledì 9 marzo maltempo più ficcante sulle parte settentrionale e centro-occidentale della Sardegna, con precipitazioni anche a tratti intense e localmente sotto forma di temporale. Tempo invernale con temperature che caleranno di qualche grado, nevicate sui rilievi inizialmente anche attorno ai 500 metri, poi oltre i 700 metri. Venti generalmente nord/occidentali moderati, con rinforzi e tendenti ad attenuarsi dalla sera.

sardegna-maltempo-meteo-inverno-pioggia-neve

Giovedì 10 ulteriori piogge e rovesci intermittenti, più frequenti su Ogliastra, Baronia e Gallura, ma probabilmente anche sul cagliaritano. Possibile neve sui rilievi interni oltre gli 800-1000 metri. Lieve rialzo delle temperature ovunque, tranne che sulla costa orientale. Tende a migliorare in serata. Venti deboli o moderati, si disporranno da nord/est.

Venerdì 11 nuova accentuazione dell’instabilità. Precipitazioni più probabili sui versanti orientali e meridionali, anche a carattere di rovescio. Venti da N/NE moderati, localmente forti. Ancora clima un po’ freddo.

Sabato 12 persisterà spiccata variabilità, con ulteriori precipitazioni sparse ancora più frequenti sui settori orientali e meridionali.

Domenica 13 si attenuano le precipitazioni, meteo in parziale miglioramento.

Tendenza meteo successiva: nuovi impulsi freddi da est manterranno attiva una debole instabilità atmosferica. Clima ancora invernale.

PREVISIONI METEO LUNGO TERMINE, IN BREVE
Nel corso della settimana l’anticiclone potrebbe guadagnare terreno, portando condizioni di progressivo bel tempo e un rialzo termico.

Previous Focus maltempo mercoledì 09 marzo
Next Neve sin sui 500-600 metri

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Previsioni

Meteo variabile, ma prevarrà sole. Calo termico e maestrale da domenica

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 15 GIUGNO 2016 Nonostante qualche infiltrazione d’aria più fresca dal Nord Europa, il meteo in Sardegna non subisce poi grossi scossoni, diversamente da

Breve termine

Bel tempo, ma nel finire di settimana c’è il rischio di un cambiamento meteo rilevante

Stamattina nella diretta su Facebook abbiamo anticipato della probabilità di un cambiamento meteo repentino per il finire di questa settimana, con l’avvento di temporali sulla Sardegna.

Breve termine

Domenica mite ma con qualche nuvola

Domenica in compagnia della stabilità garantita dall’anticiclone, tuttavia, complice l’ingresso di deboli correnti al suolo di scirocco, messe in moto da blande circolazioni depressionarie sui settori occidentali del Mediterraneo, la giornata