Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Poderosa irruzione fredda su ovest Europa: si avvicina alla Sardegna

L’immagine satellitare è veramente uno spettacolo. Vedete quella nuvolosità a ciottoli (sembrano quasi dei batuffoli di cotone) che scorre sull’Atlantico orientale (dal Regno Unito verso la Penisola Iberica settentrionale)? Beh, sono le classiche nubi da irruzione fredda. L’aria artica sta supportando un’ampia Depressione, talmente estesa da spingersi fin quasi sul nord Africa. Ed ecco che al Sud Italia si sta azionando un richiamo d’aria mite dai quadranti meridionali. I venti di Libeccio e Scirocco prenderanno piede sui nostri mari centro meridionali, espandendosi sin sull’alto Adriatico.

Per quanto riguarda la Sardegna, anche stavolta verrà a trovarsi sulla traiettoria del freddo: prevediamo un peggioramento nel corso della giornata, peggioramento che andrà a colpire maggiormente le aree occidentali e le interne esposte a ovest. Vi saranno scrosci di pioggia, forse anche qualche temporale proveniente dal mare e tornerà a nevicare sul Gennargentu. A che quota? In serata calerà nuovamente attorno a 1000-1200 metri, il che significa che le temperature – dopo un temporaneo aumento – riprenderanno a calare.

Fonte immagine Sat24, rielaborazione grafica a cura della Redazione del Meteo Sardegna.

Fonte immagine Sat24, rielaborazione grafica a cura della Redazione del Meteo Sardegna.

Previous Incredibile: ieri in Sardegna vento a 150 km/h
Next In arrivo nuove, importanti piogge. Neve sul Gennargentu

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Didattica

Nubi medio alte in aumento, che significa?

Gli aspetti del cielo sono generalmente mutevoli. Salvo casi particolari e piuttosto rari in cui persistono nubi di uno stesso genere assistiamo solitamente alla sfilata di diversi tipi di nubi

Analisi Meteosat

Afa opprimente e indice di calore fino a 45°C

La perturbazione iberica, oltre ad inviare masse d’aria calda sulla nostra isola, mette in moto una notevole quantità di umidità verso i nostri tratti costieri dove la sensazione di disagio

Analisi Meteosat

La seconda irruzione fredda è partita

Il quadro meteo-climatico degli ultimi giorni sta riservando numerosi spunti di discussione. Altrettanto interessanti le varie immagini satellitari analizzate, non ultima quella che stiamo per proporvi. Detto che la prima